Trasforma la casa in un'oasi con 200 specie di piante: guarda

Un 30enne della California ha sviluppato una vera e propria dipendenza da piante: nel suo appartamento più di 200 specie, ecco le foto

7 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Avere il pollice verde non è da tutti, figuriamoci poi ottenere il soprannome di “paparino delle piante” e sviluppare una vera e propria ossessione nei loro confronti tanto addirittura da diventare una star dei social (guarda questa casa, gli alberi crescono all’interno delle stanze).

È successo a Cyril Sontillano, un giovane 30enne che vive a Monterey, in California e che nel corso degli anni ha trasformato la sua casa in un’oasi lussureggiante di verde arrivando a catturare l’attenzione di poco meno di 100mila followers soltanto su Instagram.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Don’t zoom coz you’ll see the bags of lays I hide. The original one in yellow is my fave tho! 🙊 I finally got to update that sad leaning pole for my monstera adansonii on the far right. It’ll take a week or two until the leaves face the right direction but it should be okay 🤞🏼 • • • #plantsmakepeoplehappy #crazyplantrichasian #urbanjunglebloggers #urbanjungle #houseplantjournal #plantstagram #houseplantclub #idrinkandigrowthings #flauntyourleaves #ihavethisthingwithplants #myverdealcove #houseplantplantclub #botanicalpickmeup #iplanteven #get_planted #monsteramonday #urbanjungle #trailingplants

Un post condiviso da 🍃ᑕYᖇIᒪ’𝚜 ᗷOᕼO-TᗩᑎIᑕᗩᒪ OᗩᔕIᔕ 🍃 (@cyrilcybernated) in data:

Il ragazzo possiede circa 300 piante all’interno del suo appartamento e 70 all’esterno (vuoi fertilizzare velocemente il terreno? Usa la buccia di banana, ecco come fare) e trascorre ogni giorno almeno mezz’ora per annaffiarle, controllare che proseguano con la fioritura e lucidarne le foglie. Nel weekend, poi, impiega tre ore per fare lavori più importanti come rinvasare le piante più grandi, ammirare la nascita di nuovi fiori e postare sul suo profilo foto e video dei progressi fatti.

Cyril non è soltanto un amante del verde, preferisce proprio la compagnia delle sue “amiche” piuttosto che quella di altre persone e si è creato un universo a sé in cui è felice attorniato da piante, fiori, piccoli arbusti e gatti.

 

Che siano piante grasse, tropicali, felci o cactus, è sempre alla ricerca di new entry e non bada a spese per il suo strambo hobby: almeno già 5000 sono i dollari che ha speso per acquistare le 200 specie diverse che mostra fiero sui social, senza contare che ha dovuto installare in casa un sistema domotico per controllare anche a distanza umidificatori, luci per la crescita e timer.

Nonostante le spese e i sacrifici per non mancare più di una settimana da casa e prendersi cura della sua famiglia verde ogni singolo giorno, il “paparino delle piante” non potrebbe essere più soddisfatto della propria vita: “Avere piante intorno a me è semplicemente rilassante, mi permette di essere creativo, paziente e resiliente”.

 

I benefici delle piante all’interno di casa sono molteplici: oltre a purificare l’aria (ecco le specie più adatte per smaltire lo smog domestico), influiscono positivamente anche sul nostro umore… A ben guardare, però, Cyril si è fatto un po’ troppo prendere la mano dalla sua passione!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti