Quali sono stati i trend del 2018 su Instagram

Il 2018 sta per volgere al termine e su Instagram è tempo di bilanci: ecco quali sono stati i top trend sul social network quest'anno

Il 2018 sta volgendo al termine, il nuovo anno è ormai alle porte e su Instagram è arrivato il momento di guardarsi indietro e fare bilanci.

Quello che terminerà il prossimo 31 dicembre è stato un anno all’insegna dell’amore sul social network di Mark Zuckerberg. Lo sticker “Heart Love” di Arata è stato lo sticker di Giphy più utilizzato all’interno delle Stories di Instagram nel 2018. Nei feed, l’emoji del cuore è stata utilizzata tra i commenti più di 14 miliardi di volte.

Il posto più felice al mondo nel 2018, stando ai dati di Instagram, è stato Disneyland Tokio, che ha fatto registrare il maggior utilizzo di emoticons col sorriso.

Tra gli interessi e le comunità che si sono maggiormente distinte nel 2018 su Instagram spicca il fenomeno chiamato ASMR (Autonomous Sensory Meridian Response). Si tratta di una tendenza divenuta sempre più rilevante sul web negli ultimi mesi, legata ad una piacevole sensazione di benessere generata da alcuni lievi stimoli sensoriali percepiti in maniera passiva.

In grande espansione sul social network è anche l’universo che circonda il gioco Fortnite, tra i più popolari in questo momento. L’hashtag #Fortnite, non a caso, è stato quello cresciuto in maniera più repentina su Instagram in tutto il mondo.

Il dominio della musica K-Pop nel mondo è certificato dal fatto che la maggiore comunità di fan su Instagram è l'”Army” (“esercito”) della boy band asiatica BTS (conosciuta anche con il nome coreano Bangtan Sonyeondan).

Anche la sfida di ballo più virale del 2018 è nata sulle pagine di Instagram: si tratta della #inmyfeelingschallenge, nata sulle note della canzone del rapper Drake. La challenge ha visto cimentarsi nelle danze tantissime persone, vip e non, tra cui anche l’attore Will Smith.

Milioni di persone, inoltre, anche nel 2018, hanno utilizzato la piattaforma di Instagram per far sentire la loro voce su tematiche importanti: gli hashtag di spicco, in tal senso, sono stati #metoo (utilizzato un milione e mezzo di volte), #timesup (digitato 597 mila volte) e #marchforourlives (apparso sul social network 562 mila volte).

A comunicare i top trend su Instagram relativi all’anno 2018 che sta per volgere al termine è stato lo stesso social network attraverso un comunicato.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti