Il Tripadvisor della focaccia era ciò che sognavamo da tempo

“Il Mugugno Genovese” ha realizzato un vero e proprio Tripadvisor della focaccia per liguri che non possono farne a meno

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Quant’è buona la focaccia? Tanto, forse troppo. La Liguria è famosa per questo cibo, ma che fare se non ci si trova in questa regione?

La Liguria è la terra della focaccia. Questa è diffusa in tutta Italia, ma è in quella regione che si trova la mitica “fugassa”, a base di strutto, grasso e tanto amore. Se siete liguri, quindi, e non vi trovare nella vostra città natale, potreste andare incontro a un deficit da mancanza di focaccia nella vostra giornata. Allora, che fare? Fortunatamente ci ha pensato “Il Mugugno Genovese”, un sito che monitora le focacce più buone d’Italia, indicando forni nei quali rifornirsi e dando spazio alle recensioni degli utenti. “Andiamo in giro per l’Italia (e non solo) alla ricerca delle focacce che meritano! Partendo dalla Liguria (in modo da saper dove cercare a colpo sicuro) e passando per ogni luogo possibile! Così i fuorisede ed i genovesi lontani dalla loro Patria, potranno (con un po’ di fortuna) assaporare fugasse eccellenti/accettabili votate da altri utenti!”. Questa la descrizione sul sito.

Per i liguri, infatti, è sempre una brutta esperienza quando si recano in un forno, comprano una focaccia e si rendono conto che non è ciò che pensavano. Il Focaccia Advisor, invece, ha creato una community che raccoglie – regione per regione – i migliori panifici dove recarsi. Sono molte anche le recensioni degli utenti quindi, grazie alle esperienze passate delle altre persone, non avranno brutte sorprese.

La focaccia è una specialità tipica della cucina ligure e affonda le sue radici in anni lontani. Oggigiorno è preparata in tutto il mondo, anche se notevoli sono le differenze tra un paese e l’altro. La fugassa tradizionale, però, deve essere realizzata secondo una ricetta specifica e deve avere determinate caratteristiche: deve essere alta circa due centimetri, non deve essere né gommosa né troppo intrisa d’olio, deve essere croccante e allo stesso tempo friabile. L’intero ciclo di lavorazione non deve essere inferiore alle otto ore, ragion per cui è lievitata in modo da non fare male allo stomaco. C’è anche chi dà una spruzzata di vino bianco alla focaccia prima di metterla in forno: una chicca per veri intenditori.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti