Tris della Juve al Bologna e Allegri studia inglese

I bianconeri si mettono alle spalle la sconfitta di Doha

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 9 gen. (askanews) – Tutto facile per la Juventus nell’ultimo posticipo della diciannovesima giornata del campionato di serie A. Grazie alla doppietta di Higuain (7′ e 55′) e al rigore di Dybala al 41′, i bianconeri battono il Bologna 3-0 allo Stadium tornando a +4 sui giallorossi con una partita da recuperare. “A Doha sul campo non avevamo perso – spiega Massimiliano Allegri -. Abbiamo fatto non dei bei 90′, ma mi sono già sfogato ed è cosa passata: servivano tre punti perché il Napoli e la Roma stanno facendo grandi cose, oggi c’era un po di pressione e non era semplice. Nel primo tempo abbiamo concesso dei tiri in porta ma alla fine è stata una buona partita sotto l’aspetto tecnico, considerato che era la prima partita dopo la sosta, e la prima partita è la più difficile perché prendere il ritmo non è semplice”. Sul futuro e le voci che lo vorrebbero vicino all’Arsenal, Allegri dice: “È vero, sto studiando inglese, ma non certo per andare all’Arsenal. Qui alla Juventus sto bene.
La cosa buffa è che a Londra ci sono stato davvero, ma in vacanza con mia figlia, e il giorno stesso che sono arrivato in Inghilterra è uscita una mia foto sul Sun. Se poi la Juventus ha intenzione di cambiare allenatore, basta che me lo dica”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti