Trova un borsello con 35mila euro e lo consegna alla Polizia

Che cosa avreste fatto se aveste trovato un borsello con 500 euro in contanti, carte di credito e soprattutto 35mila euro di titoli al portatore?

Avreste intascato ciò che potevate trattenere o avreste fatto come un operaio sardo che, onestamente, ha deciso di consegnare il borsello alla Polizia?

La storia è accaduta pochi giorni fa in provincia di Nuoro.

Il borsello in questione era stato smarrito da un imprenditore di Bitti – che non sapeva di non averlo più con sé – mentre si trovava all’interno di un centro commerciale per fare degli acquisti.

L’uomo, che ha preferito restare anonimo, è stato contattato dalla Polizia, da cui ha avuto le generalità dell’autore della restituzione: Mario Venale, originario di Siniscola.

Questi, una volta trovato il borsello, lo ha consegnato in questura, naturalmente disbrigando tutte le pratiche burocratiche necessarie per la segnalazione.

L’imprenditore, per ringraziarlo – visto che ha rischiato seri problemi economici – ha annunciato di volere conoscere di persona l’operaio, con cui ha già parlato al telefono, non solo per stringergli la mano ma anche per ricompensarlo lautamente.

Se lo merita, no?

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti