Trump: "Di cosa si lamenta Clinton? Fbi fin troppo buono con lei"

Il presidente eletto molto attivo su Twitter

Fonte: Copyright (c) APCOM.

New York, 13 gen. (askanews) – “Di cosa si lamenta la gente di Hillary Clinton riguardo all’Fbi. In base alle informazioni che quelli dell’Fbi avevano, non le avrebbero mai dovuto permettere di candidarsi, colpevole com’è. Sono stati molto carini con lei.
Ha perso perché ha fatto campagna elettorale negli Stati sbagliati, senza entusiasmo!”. Così il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, ha attaccato in un solo tweet l’Fbi e la rivale democratica alle presidenziali.

Ieri, il dipartimento di Giustizia ha deciso di esaminare l’operato dell’Fbi in merito al caso e-mail di Clinton: le novità rese pubbliche a pochi giorni dalle elezioni, poi rivelatesi ininfluenti sul caso per cui era già stata scagionata, avrebbero danneggiato la corsa presidenziale della candidata, secondo il partito democratico.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti