Tutti contro il compagno di George Michael, Fadi Fawaz

Dubbi sulla sincerità sui media britannici

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 3 gen. (askanews) – Fadi Fawaz, il “parrucchiere delle star” presentatosi come il compagno di George Michael di cui ha raccontato le ultime ore di vita, sarebbe per i tabloid inglesi una “sanguisuga”. Secondo il Sun la storia tra i due era finita da un anno e mezzo e Fawaz cercava di approfittare di Michael e del suo successo per fini personali.

Il tabloid inglese ha rivolto sulle sue pagine e sul suo sito cinque domande a Fawaz, sull’uso di droga da parte di Michael, sulle ore passate nella notte di Natale, sul tentativo di hackerare il suo account twitter ove si parlava del tentativo di suicidio, e sulle accuse di essere una sanguisuga mosse dagli amici di George Michael. Il Sun avanza sospetti che Fawaz possa aver lasciato George cadere nella spirale della droga o gli abbia addirittura fornito la droga che potrebbe averlo ucciso e che il loro rapporto fosse di genere ricattatorio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti