Tutti i ricchi sono avari e spregevoli?

È vero che i ricchi sono avari e meschini? Una serie di studi ha spiegato se gli individui ricchi sono davvero spregevoli come si pensa

I ricchi sono avari e meschini? Degli studi sembrano mostrare che le persone ricche siano spregevoli e meno affidabili delle altre, ma dove sta il vero in queste affermazioni? Sono sicuramente domande complesse a cui ci si può approcciare in varie maniere. Uno studio svolto nel 1993 ha preso un gruppo di persone conosciuto per il loro interessamento al denaro, ad esempio gli economisti, e ha comparato la loro generosità a quella delle altre persone. L’inchiesta ha rivelato che il numero di studenti di economia che ha ammesso di non dare nulla in beneficienza era il doppio di quelli che studiavano psicologia oppure architettura.

Gli stessi ricercatori di questo studio, interessati a scoprire se i ricchi siano sempre spregevoli e avari, hanno scoperto che gli studenti di economia erano meno propensi a comportarsi gentilmente in giochi che includono cooperazione. Quando gli studenti sono stati valutati, all’inizio e alla fine del loro percorso di laurea, quelli che studiavano altre materie sono diventati lievemente più generosi man mano che si avvicinavano al conseguimento del titolo accademico. Gli economisti, invece, sono rimasti allo stesso livello di altruismo. Ovviamente, queste sono solamente delle medie raccolte in base ai dati: non tutti gli studenti di economia sono avari.

Infatti, esistono alcune prove che chi è ricco, o almeno chi vive in zone dispendiose, possono comportarsi altruisticamente. I ricercatori si sono recati in venti parti differenti della città di Londra, spargendo quindici lettere indirizzate sui pavimenti di ogni area. Dopodiché, hanno aspettato per vedere quante lettere sarebbero state trovate e spedite dai passanti. Nelle aree più ricche, come Wimbledon, l’ottantasette percento delle lettere hanno ritrovato la loro casa, in confronto al trentasette percento dei quartieri più poveri, come Shadwell.

In un altro studio, Paul Piff ha mostrato ad alcune persone una serie di dichiarazioni, per testare il loro livello di generosità. I ricchi si sono dimostrati meno meschini e più modesti. In base a ciò, si può dire che da molte inchieste le persone ricche si mostrino in maniera positiva. La prossima volta che vedete un ricco che sembra restio nel pagare, forse è perché lui è semplicemente fatto così: non è il suo denaro ad averlo reso avaro e ricchi non è sempre sinonimo di spregevoli.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti