Tutto su "La forma dell'acqua" il film candidato a 13 Oscar

Scopriamo tutto su "La forma dell'acqua" il film che ha ottenuto 13 nomination agli Oscar

Si intitola “La forma dell’acqua” il film candidato a ben 13 Oscar, una favola di Guillermo Del Toro che incanta e fa sognare. La pellicola ha conquistato pubblico e critica, aggiudicandosi un Leone d’Oro durante la 74esima Mostra del Cinema di Venezia, quattro Critic’s Choice e due Golden Globes, come Miglior regista e Migliore Colonna sonora ad Alexandre Desplat.

Per quanto riguarda gli Oscar, “La forma dell’acqua” ha ricevuto ben 13 nomination, fra cui quella per il Miglior Film dove dovrà vedersela con “Chiamami col tuo nome”, il film italiano di Luca Guadagnino.

Fra le nomination spicca anche quella per la regia e la Migliore attrice protagonista (Sally Hawkins) e Migliore attrice non protagonista (Octavia Spencer). Nel cast spiccano anche Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones e Michael Stuhlbarg.

Il film, che sarà in sala a partire dal 14 febbraio, è ambientato negli Stati Uniti nel 1963 durante la guerra fredda. La storia racconta la favola di un uomo-pesce rinchiuso in un misterioso laboratorio creato dal governo americano.

Nella struttura lavora Elisa (Sally Hawkins) una donna delle pulizie muta e algida che si muove insieme a Zelda (Octavia Spencer), la sua amica di colore. In questo luogo fuori dal tempo e dallo spazio nascerà l’amore anche contro la volontà di Strickland (Michael Shannon), capo della sicurezza.

“La forma dell’acqua tratta di vari argomenti – aveva spiegato il regista qualche tempo fa presentando il film -. Si balla, si fa sesso e c’è anche una deriva politica, quella dell’amore che vince sulla paura. Certo c’è anche la favola della ‘Bella e la bestia’, ma qui non nella versione puritana. Elisa fa sesso, si masturba, e tutto questo in modo naturale”.

”Il modo migliore per raccontare le cose – aveva spiegato Guillermo Del Toro -, anche quelle serie, è la favola. Verso le favole gli adulti non hanno difese. Appena gli dici ‘c’era una volta’ tutti si lasciano andare”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti