Tutto sul nuovo album di Mac DeMarco

Dopo il successo di “Salad Days”, Mac DeMarco torna con un nuovo album imperdibile

Fonte: Twitter

Mac DeMarco torna sulla scena musicale con due nuovi singoli e un album, che arriva dopo il successo di “Salad Days” nel 2014. Il disco si intitola “This Old Dog” e uscirà il prossimo 5 maggio via Captured Tracks. Tredici canzoni ancora una volta sorprendenti e originali, che il musicista canadese ha realizzato fra New York e Los Angeles. “Ho preparato i demo per un album intero – ha raccontato DeMarco – e, quando mi sono trasferito sulla West Coast, ho pensato che l’avrei terminato velocemente.  Poi mi sono accorto che spostarsi una nuova città e iniziare una nuova vita, richiede del tempo. Di solito scrivo, registro e pubblico, nessun problema, ma questa volta le ho scritte e si sono sedute. Quando questo accade devi conoscere veramente le tue canzoni. Era un’atmosfera diversa”.

In attesa dell’uscita dell’album, DeMarco ha già presentato due nuovi singoli estratti: “My Old Man” e “This Old Dog”. “La maggior parte dell’album – ha raccontato – è composta da chitarra acustica, synth, qualche drum-machine, mentre solo una canzone ha la chitarra elettrica. Questa è una cosa nuova per me. Penso sia il mio lavoro acustico anche se non è del tutto acustico. Riguarda ciò che si prova più di ogni altra cosa. Io mi sento italiano, per cui penso che questo sia un disco di rock italiano”.

Vero nome Vernon Winfield McBriare Smith IV, Mac DeMarco è uno dei cantautori più originali del momento. Eccessivo e sopra le righe, è diventato una star di Youtube dopo aver cantato durante un suo concerto “Beautiful Day” degli U2 completamente nudo. Non solo: è stato anche arrestato, e poi rilasciato, durante un suo live, mentre si arrampicava sul palco per lanciarsi fra la folla. Insomma: un personaggio davanti al quale è difficile rimanere indifferenti e, se molti lo amano, altri lo reputano un musicista talentuoso, ma non ancora pronto per il successo. “Ad alcuni piace come sono, ad altri penso di no – ha risposto lui -. Faccio cose semplici, scanzonate. Può essere un meccanismo di autodifesa o una seduta di terapia. Però finché rendo felici gli ascoltatori perché dovrei cambiare?”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti