Ultras Juventus: grande gesto per il figlio di Bonucci

Il difensore non è stato convocato per 'motivi famigliari'.

Fonte: screenshot tratto da Juvenews.eu

Leonardo Bonucci non figura tra i convocati di Lazio-Juventus. Non si tratta di infortunio, non si tratta di squalifica, ma 'motivi famigliari' che hanno spinto Massimiliano Allegri a non impegnarlo per la trasferta capitolina.

Purtroppo non c'è nulla di buono dietro all'esclusione. Come è noto il figlio del difensore viterbese, Matteo, è stato operato d'urgenza qualche giorno fa all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino per l'insorgenza di una patologia acuta e, malgrado nelle prime ore successive al delicato intervento chirurgico i medici abbiano informato che il piccolo stesse reagendo bene, le sue condizioni rimangono ancora preoccupanti.

Per questo motivo Leonardo Bonucci vuole stargli accanto e ovviamente la società ha acconsentito alla decisione del suo tesserato.

Gli ultras della Juventus, che del difensore hanno fatto un idolo per via della carica agonistica e dell’impegno che mette sempre sul rettangolo di gioco, hanno voluto far sentire tutta la loro vicinanza.

Come riportato (e fotografato) da Juvenews.eu, infatti, dal settore ospiti verrà esposto uno striscione in solidarietà a Bonucci. Sul lenzuolo bianco è stato scritto, a caratteri neri, "Vicini alla famiglia Bonucci, forza Matteo!".

Il movimento ultras, spesso oggetto di critiche, negli ultimi giorni sta dimostrando grande sensibilità e civiltà con diverse manifestazioni lodevoli. In seguito al terribile terremoto che ha colpito le città di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, infatti, tantissimi gruppi del tifo organizzato stanno organizzando macchinate di volontari, raccolte fondi, raccolta di beni di prima necessità e diverse iniziative in favore delle popolazioni colpite. Tra di essi gli ultras del Monza, della Sambenedettese, dell'Ascoli, del Crotone, del Perugia, del Sassuolo, della Lazio e dell'Avellino. Anche gli ultras del Bayern Monaco, prima della gara di venerdì sera contro il Werder Brema, hanno esposto uno striscione per le popolazioni che hanno perso tutto con il sisma del 24 agosto.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti