Un turista ubriaco a Ibiza ha comprato per sbaglio un bus da 30mila euro

Bella la vita da turista a Ibiza! Ecco cosa è successo a Davie Little che dopo una notte brava ha addirittura comprato un autobus

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Da ubriachi non si dovrebbe mai usare il telefono. Un consiglio molto saggio che ormai sanno tutti. Davie Little sembra però non avere ancora imparato. L’ultimo episodio forse però gli è servito da lezione. Il ragazzo, un turista inglese in vacanza ad Ibiza, una sera, con un tasso alcolico un po’ troppo alto, ha comprato un pullman.
Proprio così Davie Little con il suo smarthphone ha fatto un offerta su Ebay per comprare un pullman. Solitamente si dice di non usare il telefono da ubriachi per non mandare messaggi sbagliati o chiamate a persone nella lista nera. Ma Davie non ha fatto niente di ciò. Lui ha deciso di fare un’offerta di 28.500 sterline su Ebay.

P.s. Qualcuno ha bisogno di un bus?

Davie non aveva bisogno di nessun bus, ma, purtroppo per lui, nella notte del 24 agosto ne ha comprato una a ben 3 mila euro. Piccolo dettaglio da non dimenticare Davie era molto ubriaco. La sbronza non l’ha fatto neanche accorgere dell’acquisto.
Il ragazzo si è accorto solo qualche ora più tardi e ancora goliardico e divertito dall’accaduto ha pubblicato tutto su Facebook rendendo i suoi amici partecipi.
Davie ha scritto: “Ancora non credo ha quello che ho fatto la scorsa notte a Ibiza. Praticamente mi trovavo in un locale, completamente assuefatto dalla bellezza della vita . Quando ho lasciato il posto e ho preso in mano il mio telefono mi sono accorto di aver comprato un bus a 300.000 sterline. Non riesco ancora a credere che questo sia accaduto. Ibiza rovina la vita.
P.s. Per caso qualcuno ha bisogno di un bus?”

Davie ha contatto Ebay e l’inserzionista.

Un bel casino per il ragazzo inglese. Ora Davie ha contattato l’inserzionista e i curatori di Ebay per far presente l’errore. Davie spera di risolvere tutto in fretta e riuscire a non acquistare nessun autobus.
Il ragazzo non si aspettava tutta questa fame per la sua bravata da ubriaco. Nel suo aggiornamento su facebook scrive: “Non pensavo che questa storia potesse finire sui giornali e in radio, che cosa folle! Giuro che il mio è stato un errore, non ho ancora pagato e sto aspettando di sapere come finirà la controversia”. Al momento non si sa ancora come andrà a finire la storia.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti