Una gatta ha presentato i suoi cuccioli alla donna che la nutriva

La storia di Lisianne e Usagi ha fatto il giro del web: la gatta si è presentata a casa della donna con sei cuccioli, ora in attesa di adozione.

17 Novembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Chatons Orphelins Montreal Facebook

I gatti sono animali indipendenti, ma questo non vuol dire che non siano in grado di dimostrare affetto e fiducia. Lo sa bene Lisianne, una donna che vive in Québec – in Canada – e che ha raccontato al mondo intero la sua storia, che in men che non si dica è diventata virale. La storia di Lisianne è stata infatti raccontata sulla pagina Facebook Chatons Orphelins Montréal, l’associazione locale che si occupa di salvare e organizzare l’adozione di gatti randagi.

Tutto è iniziato tempo fa, quando Lisianne ha trovato un gatto nero nel suo giardino e ha deciso di dargli da mangiare. Come spesso capita, il gatto – da quel giorno – si è presentato spesso davanti alla porta della donna, che lo ha chiamato Usagi. Finché Usagi non si è presentato a casa di Lisianne con sei bellissimi cuccioli. A quanto pare la gatta era incinta e, appena ha potuto, ha presentato la sua cucciolata alla sua amica umana, che ha immortalato il momento in una fotografia che ha fatto il giro del web. Ora cinque di quei cuccioli sono alla ricerca di una nuova casa, mentre il sesto è stato già adottato da un amico della donna canadese. Ci sono tre femmine – Taylor, Tynie e Tyana – e due maschi che si chiamano Tales e Tito e sono tutti nerissimi.

Ovviamente, Lisianne si è subito rivolta ad un’associazione dopo aver adottato l’intera famiglia. I cuccioli mostravano infatti problemi respiratori e sintomi di congiuntivite. Nessun allarme, comunque: i piccoli sono tutti guariti dopo aver ricevuto le necessarie e dovute cure e sono pronti ora ad essere accolti da nuovi padroni in una nuova casa. E pensare che Lisianne fosse convinta di fornire troppo cibo a Usagi. Più vedeva la gatta ingrassare più si preoccupava di darle troppo da mangiare: ovviamente la realizzazione che Usagi fosse incinta è arrivata nel momento in cui la donna ha conosciuto la cucciolata. Il cibo – scommettiamo – è stato dunque più che apprezzato dalla gatta!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti