Una nuova specie di serpente ha un nome che omaggia i Serpeverde

Si chiama il 'crotalo di Salazar': la nuova specie scoperta in India ha incredibilmente un nome che omaggia un personaggi di J.K. Rowling.

24 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Come dare un nome a una nuova specie di serpente, recentemente scoperta, se non ispirandosi a quello che è ormai considerato un classico della letteratura mondiale?

A dispetto di tante specie – purtroppo – in via d’estinzione, sul pianeta esistono infatti tantissimi animali ancora mai visti e quindi tutti da classificare. Come scrive la rivista di settore Zoosystematics and Evolution, alcuni ricercatori indiani hanno infatti scovato una nuova specie di serpente, appartenente al genere Trimeresurus, diffuso in particolar modo nell’Asia Sud-Occidentale.

La sua particolarità – rispetto ai serpenti ‘affini’ – è quella di avere una striscia rossa sulla testa e moltissimi denti: si tratta, ovviamente, di una specie molto velenosa, scovata a Arunachal Pradesh durante una spedizione che si è svolta tra il 25 giugno e il 5 agosto 2019.

La scoperta è, dunque, recentissima. È proprio la colorazione dell’esemplare ad aver incuriosito i ricercatori che, prima di stabilire la scoperta di una nuova specie, ha confrontato l’animale con altri 11 ‘tipi’ dimili di vipera. Ora, vi chiederete, che nome hanno dato a questa nuova e ‘colorata’ versione delle velenosissime vipere indiane?

La specie si chiama Trimeresurus Salazar e, come si legge sulla rivista, “il suo epiteto specifico è un nome che fa riferimento al personaggio creato da J.K. Rowling, Salazar Slytherin, co-fondatore della scuola di Hogwarts”. In italiano, ovviamente, è noto con il nome di Salazar Serpeverde. “Un rettilofono – precisa ancora la rivista – che ha un legame molto stretto con i serpenti. Il nome commune suggerito per la specie è quindi: il crotalo di Salazar”.

Scienza e letteratura finiscono dunque per aiutarsi a vicenda in questo sodalizio realmente ‘magico’. Salazar Serpeverde fondò la scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts insieme a Priscilla Corvonero, Godric Grifondoro e Tosca Tassorosso. Come i fan della saga di Harry Potter ben sanno, fu lui a creare la Camera dei Segreti e a stabilire che solo il suo erede avrebbe potuto controllare il Basilisco che vive al suo interno.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti