Un'americana su TikTok racconta ciò che la sorprende in Italia

Le differenze culturali sono protagoniste di video diventati virali

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Kacie Burns è un’attrice e ballerina americana di Canton, Michigan, che ha documentato le sue avventure quotidiane in Italia. Si è trasferita a Firenze, la città natale del Rinascimento, un vero e proprio museo a cielo aperto, dopo essersi innamorata del suo fidanzato Dario nel primo viaggio che ha fatto da sola un paio d’anni fa.

Quando il Covid-19 ha fermato la sua attività di artista, Kacie ha deciso di trasferirsi in Italia con il proprio partner. Oggi è una fiorentina orgogliosa che apprezza tutte le nuove stranezze culturali che le vengono incontro e che racconta sui social.

Kacie infatti realizza una serie di video di “shock culturale” sul proprio profilo TikTok, ognuno dei quali diventa virale e accumula un gran numero di like. In queste clip illustra le differenze culturali che esistono tra l’America e l’Italia, con un effetto sempre molto divertente.

Quando le è stato chiesto se si fosse abituata agli shock culturali iniziali che ha vissuto dopo essersi trasferita a Firenze, Kacie ha detto: “A parte l’abitudine del ‘non lasciare la mancia’ (sembra ancora molto strano non lasciare una mancia!) per la maggior parte mi sono abituata ai loro usi, ma ogni giorno scopro anche cose nuove che mi sconvolgono di nuovo. In fin dei conti, però, li adoro. Le differenze culturali sono così interessanti da imparare “.

Ma ci sono molte cose americane che a Kacie mancano davvero. “Amo il caffè italiano ma a volte mi manca passeggiare e sorseggiare un grande caffè americano da asporto. Ho usato Apple Pay tutto il tempo a New York, ma qui Apple Pay non si usa! Qui non esistono negozi come Target e Walmart, quindi ho dovuto adattarmi per andare in più negozi per ottenere le cose di cui avevo bisogno “.

Altra cosa che le manca molto è la salsa ranch, oltre ai cheetos. Alla domanda sulla comunità di espatriati americani a Firenze, Kacie ha detto che è davvero “una piccola grande comunità che ha sicuramente contribuito a rendere più facile il fatto di stare lontano da casa”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti