Uomo, vuoi dare il massimo a letto? Mettiti in piena luce

Le prestazioni dell'uomo a letto possono brillare se si mette di fronte a una luce intensa in grado di aumentare il testosterone: lo dicono gli scienziati

Fonte: pixabay.com

L’esposizione alla luce aumenta nell’uomo a letto la sua soddisfazione sessuale. A dirlo è un’inchiesta condotta presso l’Università di Siena dal professor Andrea Fagiolini. Durante la ricerca è stato dimostrato che la luce intensa fa aumentare il livello di testosterone. Oltre alle app che migliorano il sesso, ci sono delle reazioni chimiche che perfezionano un rapporto sessuale. Lo studio si è ispirato ad un’indagine precedente, con la quale si dimostrava che il desiderio sessuale negli uomini è più attivo nelle stagioni calde, perché si è maggiormente esposti alla luce solare.

La ricerca ha interessato 38 uomini over 40, poiché uno su quattro ha dichiarato di avere un basso desiderio sessuale, disturbi dell’eccitazione sessuale, mancanza di interesse per il sesso. I ricercatori italiani hanno documentato che in questi uomini il livello di testosterone è aumentato e l’uomo a letto ha goduto di un migliore appagamento sessuale dopo che è stato esposto di fronte ad una scatola luminosa. Già in passato è stato scoperto che l’ impotenza maschile si può risolvere con i raggi solari.

Ora è sufficiente una fonte di luce artificiale per accrescere la voglia di fare sesso negli uomini over 40. Ai 38 uomini oggetto di ricerca è stato stabilito il livello di testosterone, poi sono stati divisi in due gruppi. Uno ha ricevuto un trattamento regolare, ossia è stato chiesto di utilizzare la finestra di luce prodotta da una scatola che emetteva 10 mila lux di luce, da una distanza di un metro, mezz’ora al giorno, dalle 7.00 alle 8.00, per due settimane. L’altro gruppo invece è stato esposto a una fonte di luce da 100 lux.

Alla fine del test è stato rilevato, che l’uomo a letto ha riportato livelli di soddisfazione sessuale tre volte superiore se esposto alla luce intensa. Mentre la situazione è rimasta invariata nell’uomo che è stato esposto a luce bassa. I motivi per fare sesso sono molti, ma se la libido viene a mancare per una concentrazione bassa di testosterone c’è poco da fare. La terapia della luce in futuro potrebbe risolvere molti problemi legati alla sfera sessuale e nell’uomo la luce aumenta la produzione di testosterone, ancora però è troppo presto per raccomandarla per uso clinico.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti