L'anteprima video di "Urban Legend", il nuovo brano di Sette AFK

Manca pochissimo ad Halloween e noi abbiamo deciso di festeggiarlo regalandovi questa anteprima di "Urban Legend", il nuovo video di Sette AFK.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Torino, fine anni dieci del nuovo millennio. La scena underground musicale italiana è alla costante ricerca di una rivoluzione elettronica, mentre vari stili musicali si scambiano e contaminano reciprocamente. Tra elettroswing e dance floor si colloca Sette AFK, una delle band emergenti più interessanti nel panorama artistico piemontese capitanata da Adriano Vecchio.

Il loro ultimo singolo si intitola “Urban Legend”, ed è un vero e proprio tributo alla festa più inquietante dell’anno: Halloween. Tra uno stile tradizionale e delle sonorità futuristiche, il brano si lega con la festa delle streghe tramite un’ironia quasi tagliente, che accompagna sia il testo della canzone, sia il videoclip.

Quando si pensa alle leggende metropolitane di Halloween, inevitabilmente si ricade nel tranello di pensare ad inquietanti scenari di mostri o misteriose scomparse. Sette AFK ha ribaltato completamente lo schema, trattando l’argomento con ironia e leggerezza.

Il brano, che dovrebbe avere delle sonorità pesanti, cupe ed inquietanti, è  una moderna marcetta elettronica all’insegna dell’allegria. Il video è scanzonato, e nemmeno il gruppo stesso si è preso troppo sul serio nel girarlo.

Nonostante la canzone risulti leggera e godibile, nasconde una complessità musicale notevole. Trovare la giusta armonia tra il beat elettronico e le trombe in sottofondo non è affatto semplice, ma i Sette AFK sono riusciti a cucire idealmente questi due mondi apparentemente lontani. Gli ottoni compiono egregiamente il loro dovere, trasportando l’ascoltatore per tutta la durata del brano.

Il pezzo funziona al punto da aver convinto la  cantante Luana Monisteri, in arte Lu René, a scendere in campo per legare la propria voce a queste sonorità tanto ardite. Il perfetto contributo della musicista aiuta ad accentuare il tono scanzonato ed allegro di tutto il singolo, donando quel tocco di ulteriore originalità che rende “Urban Legend” indimenticabile sin dal primo ascolto.

Anche l’album dei Sette AFK è prossimo all’uscita, e “Urban Legend” si colloca proprio come il singolo di lancio della formazione piemontese.
Per questo, nel girare il video clip si è deciso di fare le cose in grande stile: registrato presso la Biblioteca musicale Andrea Della Corte, a Torino, ha richiesto la presenza di una make-up artist di fama nazionale come Elsa Ciullo. L’altra guest-star, guidata dal videomaker Federico Pari, è Costantino Galeazzo, body builder conosciuto in tutto il mondo.

Il singolo funziona. Orecchiabile e godibile sin dal primo ascolto. Il suo maggior pregio è quello di non avere mai momenti monotoni o di calo. Una continua montagna russa, tra elettronico e swing, che invoglia l’ascoltatore a premere ancora una volta play una volta spenta l’ultima nota.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti