Vai a letto truccata? Cosa accade al tuo viso durante la notte

Lasciare il make up sul viso durante la notte non è proprio una buona idea: ecco cosa succede e come rimediare

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Struccarsi la sera, lo sanno bene tutte le donne, può essere un’operazione fastidiosa e lunga, soprattutto se si porta molto trucco: per gli occhi va usato un prodotto diverso e bisogna insistere, seppur con delicatezza, finchè il dischetto di cotone non è privo di residui (ecco cosa è successo a questa ragazza con un make up scadente).

Nonostante noia e fastidio, non si può farne a meno per evitare danni alla pelle, sia a breve che a lungo termine: le conseguenze infatti dell’abitudine di non struccarsi prima di andare a letto possono essere pesanti.

Il trucco, come è semplice intuire, occlude i pori e non permette quindi alla pelle di respirare nè di idratarsi liberando il sebo che le è necessario. Il make up sul viso durante il giorno assorbe smog, impurità, batteri e radicali liberi: tutte cose che poi libera la notte, danneggiando le cellule di collagene.

Il make up non struccato quindi avrà come effetto immediato far apparire la nostra pelle spenta, stanca, poco tonica e impura: a seconda del tipo di pelle che si ha le reazioni saranno diverse, ci sarà chi vedrà il viso diventare molto più secco e chi invece dovrà combattere con brufoletti e macchie. A lungo termine invece, mantenendo questo brutta abitudine nel tempo, si rischia di veder invecchiare precocemente la propria pelle (questa dieta è contro l’invecchiamento).

Anche gli occhi e le labbra risentono del make up non struccato: rimmel e ombretti la notte possono sgretolarsi e finire nell’occhio, arrossandolo, mentre le ciglia quasi inevitabilmente si spezzeranno. Le labbra, se non si struccano correttamente, finiranno per diventare secche e segnate da rughette.

Se si tratta di un caso sporadico, per rimediare al make up non struccato il mattino dopo bisognerà innnazitutto rimuovere con cura tutto il residuo sul viso, con un detergente delicato come ad esempio un’acqua micellare e poi regolarsi in base allo stato del proprio viso.

Se la pelle appare molto spenta, si può procedere con uno scrub delicato, oppure con una maschera rigenerante: in ogni caso va applicata una crema idratante e poi lasciato il viso libero dal trucco per qualche ora.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti