Vegani: un popolo destinato a segnare un'era

I vegani stanno prendendo piede in tutto il mondo, promuovendo uno stile di vita salutare amico della terra e degli animali

Il primo novembre è stata proclamata la giornata mondiale dei vegani. E oggi sempre più persone hanno abbracciato questo stile di vita.

Un tempo c’erano i vegetariani, ma oggi l’amore per l’ambiente e per gli animali ha fatto un passo in avanti. Sono sempre di più, infatti, le persone che non solo non vogliono mangiare creature che un tempo erano viventi, ma che non vogliono avere proprio nulla a che fare con i loro derivati. Quindi niente uova, né latte, né formaggi, né alcolici, né zucchero, né caramelle. E potremmo andare avanti per diverso tempo con quest’elenco. Bisogna però chiarire una cosa: i vegani non è che hanno deciso di non nutrirsi di derivati animali perché estremisti o moralmente radicali. Ma perché odiano la filiera di sfruttamento che c’è dietro a queste creature, e che gli impedisce di vivere appieno la loro vita in completa libertà. Per loro tenere le galline in un pollaio e prendergli le uova è violenza. E, dato che gli animali non possono di certo dare il loro consenso a questo tipo di esistenza, i vegani hanno deciso di non toccare nulla che provenga da loro.

I vegani sono una delle categorie più prese in giro al mondo. Tutti fanno ironia su di loro e in molti li considerano degli estremisti. Eppure sempre più persone al giorno d’oggi hanno deciso di alimentarsi in modo diverso rispetto al passato. I vegani sono miliardi in tutto il mondo e si sono iniziati a organizzare anche a livello economico per diffondere il loro stile di vita e coinvolgere più persone possibili. Stanno proliferando i negozi online che propongono prodotti animal friendly e che hanno persino lo stesso nome – e tanti dicono persino lo stesso sapore – dei cibi tradizionali. Si trova quindi la pancetta (magari a base di tofu) e persino la mortadella vegana, fino ad arrivare ai complementi d’arredo completamente cruelty free.

Uno degli ultimi store online che sta per essere aperto è Vegan Amazon, che propone prodotti non solo per i vegani, ma pure per le persone che si stanno avvicinando – anche solo per curiosità – a questo stile di vita. E chissà, magari il seitan sarà davvero la bistecca del futuro.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti