Venti figli in un anno: la storia di una coppia diventa virale

Ventitré anni e ventun figli: con la maternità surrogata, una blogger punta a raggiungere quota cento con il marito, un magnate di origini turche.

11 Giugno 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Se avere figli, oggi, è spesso un impegno economico troppo gravoso per una coppia, Kristina e Galip Öztürk non hanno certo di questi problemi. Blogger lei e magnate turco lui, i due non badano alle spese ma loro scelta va ben oltre le questioni di portafoglio. A soli ventitré anni, infatti, la donna ha avuto venti figli in dodici mesi grazie alla maternità surrogata.

La foto di famiglia diffusa sui social lascia letteralmente a bocca aperta e i coniugi vorrebbero allargare ancora di più il gruppo puntando a quota cento pargoli. Finiti sugli organi di stampa internazionali, Kristina e Galip Öztürk hanno raccontato alcuni dettagli della loro scelta. Intanto, per ciascuna gravidanza la coppia ha investito circa 9mila euro e, come è facile intuire, non si occupa da sola dei bebè. Insieme ai genitori c’è, infatti, una nutrita schiera di tate, ben sedici.

Insomma, dagli Öztürk c’è un gran via vai di adulti e bambini. E i nuovi arrivati di questi ultimi dodici mesi non sono gli unici minorenni di casa. Prima del matrimonio con Kristina, conosciuta durante una vacanza a Batumi, il re del turismo turco aveva già avuto una figlia (Vittoria, che oggi ha 6 anni) da una precedente relazione.

Ma la scelta di avere una famiglia numerosa sarebbe arrivata solo dopo l’incontro con la blogger. Al momento, i bimbi hanno un’età compresa fra i 4 e 14 mesi con il maggiore arrivato in famiglia a marzo 2020. Particolarmente felici della decisione precisa, Kristina e il marito non si sono più fermati e sono ricorsi ad altre mamme surrogate nei mesi successivi.

Per ospitare gli Öztürk e le tate (pagate un totale di 78mila euro all’anno) serve, naturalmente, uno spazio adeguato. La coppia è proprietaria di una villa di tre piani che ben si addice al numero dei suoi inquilini. E se per ora Kristina pensa a godersi i piccoli non esclude di volere altri bebè, magari con una gravidanza naturale.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti