Vestire due gemelline? Il video che stanca solo a guardarlo

Essere genitori non è semplice, essere genitori di due gemelli ancora meno! Soprattutto quando si tratta di vestirli/e contemporaneamente

Gestire due bambini non è uno scherzo, soprattutto nei momenti caldi come pappa, bagnetto e ovviamente vestizione: ne sanno qualcosa i genitori di gemelli, che sviluppano doti degne del miglior contorsionista per portare a termine la missione.

Luciana Littizzetto ha pubblicato sul suo profilo Instagram un simpatico video dove un papà ce la mette tutta per vestire due gemelline parecchio vivaci: mentre infila la tutina ad una, l’altra scappa gattonando e viceversa, quindi il papà deve alternare le operazioni di recupero a quelle di vestizione e l’effetto finale è decisamente divertente.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La preparazione complessa della Bomba. Franco Russo nella parte del papà. #labomba #dalle10 #radiodeejay #uanlov @vicdeejay @russoff @dogs.media

Un post condiviso da Luciana Littizzetto (@lucianinalittizzetto) in data:

In molti hanno commentato il tenero video, tra l’altro suggerendo al papà, per le prossime volte, di mettere una delle due bimbe nel lettino con le sbarre che si vede alle sue spalle… e garantirsi così un momento del cambio molto più comodo.

Vedendo queste immagini, che sono state visualizzate quasi 500mila volte dal profilo della Littizzetto, impossibile non ripensare a quella mamma canadese, Corrie-Lynn Whyte, che un paio di anni fa pubblicò su Youtube un video simile, diventato poi virale.

Corrie-Lynn aveva infatti a che fare con tre gemelli e una bimba un po’ più grandicella (ma ancora in età da pannolino) e il momento del cambio era una vera guerra, fra neonati che rotolavano e la bimba che saltava su e giù dal letto: a occhio e croce il dispendio di calorie era ai livelli di una lezione di cross-fit.

Di sicuro i genitori di bimbi così piccoli possono vantare abilità circensi e soprattutto nervi saldissimi, visto lo stress a cui vengono sottoposti (e come nel caso di questa mamma, non difettano neanche di empatia): se poi parliamo di coppie o addirittura tris di gemelli, c’è da sperare che in Paradiso esista una categoria tutta per loro!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti