Viaggia gratis in Finlandia: basta un video per partecipare

I finlandesi non solo solo felici, ma anche generosi: tanto che si mettono a disposizione per insegnare ai turisti il loro famoso modo di vivere

Negli ultimi due anni l’ONU ha incoronato la Finlandia come paese più felice del mondo: tra i parametri presi in esame per stilare la classifica (l’Italia è solo al 47esimo posto) reddito, istruzione, salute, corruzione, libertà, inclusione e fiducia nelle istituzioni. E’ quindi ormai ufficiale, la Finlandia è a tutti gli effetti un’isola felice e tutti dovremmo rubare un po’ del loro hygge stile: in questo sono gli stessi finlandesi ad aiutarci, con una iniziativa veramente interessante.

Il progetto si chiama “Rent a finn”, affitta un finlandese: 8 cittadini della Finlandia si sono messi a disposizione per ospitare tre giorni un partecipante proveniente dal resto del mondo e mostrargli qualche trucco per essere felice, facendolo vivere nel loro ambiente e a contatto con la natura, mostrandogli in altre parole il mondo attraverso i loro occhi.

Il viaggio è programmato per quest’estate e sarà interamente spesato: potete scegliere se passare i tre giorni con Esko, sindaco della città di Babbo Natale Rovaniemi (in Italia c’è un albergo dove è Natale tutto l’anno), oppure con Linda e Niko a Uto, l’isola più meridionale dell’arcipelago finlandese, oppure ancora con Katja, insegnante di yoga a Helsinki. C’è anche Petri, fisioterapista che vive a Mathildedal, piccolo villaggio nel Sud-est della Finlandia; Juho e la sua famiglia che vivono a Kirkkonummi, vicino Helsinki; Hanna, appassionata di natura che viaggia lungo tutta la Finlandia oppure Timo, curatore museale di Hämeenlinna, nel sud del paese.

Per partecipare, basta andare sul sito ed iscriversi, spiegando in un breve video di 3 minuti al massimo per quale ragione si vuole partecipare al progetto, descrivendo stile di vita ed aspettative. Tra tutti i partecipanti ci saranno dei fortunati scelti che potranno passare questi 3 giorni a contatto con un altro modo di intendere la vita: l’importante è spalancare occhi, mente e cuore e permettere ad un’altra cultura di entrare veramente in contatto con la propria, rivendendo il sistema di valori con il quale si è andati avanti fino a quel momento.

Solo così l’esperienza sarà veramente fruttifera: nel frattempo, per capire se avete veramente bisogno di questa vacanza in Finlandia, potete anche fare il balance test, sempre sullo stesso sito.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti