0, 1, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Vigilia di Natale, perché si mangia pesce e non carne?

La tradizione popolare ma prima ancora la religione vogliono che non ci sia la carne nel cenone di Natale.

24 Dicembre 2022

Il periodo delle feste è il momento delle tradizioni per eccellenza, tra pranzi e cenoni per i quali vigono norme rigorosissime da rispettare. Dai cibi da portare a tavola nei giorni di Natale e di Capodanno agli alimenti che vanno assolutamente evitati (sì, ci sono anche quelli; ve ne parliamo in questo articolo), le indicazioni da seguire iniziano già con il cenone della Vigilia, la sera del 24 dicembre. A poche ore dallo scoccare della mezzanotte, infatti, la tradizione vuole che non si mangi carne privilegiando, invece, piatti di pesce. Come mai? Ecco la spiegazione.

Le radici di questa usanza sono di matrice religiosa e vanno ricondotte alla pratica cattolica di fare sacrificio prima delle feste. Come succede con la Pasqua, per esempio, nei giorni che precedono il Natale tutti i fedeli sono chiamati a compiere alcune rinunce, scegliendo solo portate semplici per i propri pasti. Cibi poveri, insomma, come una volta era considerato il pesce. Nessuna carne, quindi, né rossa né bianca è ammessa nell’ultimo giorno di Avvento.

Certo, i tempi cambiano e oggigiorno il pesce è un alimento tutt’altro che povero, come dimostrano, ahinoi, molto bene i prezzi al mercato. Proprio per questa ragione, scegliere il pesce come forma di privazione rispetto alle carni fa quasi sorridere ma in passato la situazione era del tutto diversa. Erano poche, anzi pochissime, le famiglie che potevano permettersi di portare la carne a tavola di frequente.

E spesso si facevano i salti mortali per poterne gustare anche un solo boccone, cosa che succedeva tra l’altro assai di rado. Così, la carne era riservata strettamente alle festività, come celebrazione del giorno del Signore. In memoria di quest’abitudine di carattere religioso, ancora oggi la tradizione popolare vuole che il cenone della Vigilia di Natale non abbia alcuna portata di carne.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti