C'è un villaggio costruito interamente con bottiglie di plastica

Un intero villaggio costruito riutilizzando le bottiglie di plastica come se fossero mattoni: ecco che cosa ha creato a Panama un visionario sognatore

29 Novembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

A Bocas del Toro, un’isola dello stato di Panama, il canadese Robert Bezeau ha costruito qualcosa di straordinario: un intero villaggio fatto di bottiglie di plastica. Un’idea non convenzionale e assolutamente rivoluzionaria, spinta dalla voglia di aiutare l’ambiente tramite il riciclo intelligente della plastica.

Bezeau prese questa decisione dopo aver raccolto oltre un milione di bottiglie in PET, che da quel momento sono state utilizzate come se fossero mattoni, appunto come materiale di costruzione. E da allora, in giro per l’isola sono nate numerose case, nelle quali oltre allo stesso fondatore vivono famiglie arrivate da tutto il mondo e che condividono la sua filosofia. E soprattutto la voglia di salvare il nostro pianeta dalla plastica: si calcola infatti che entro il 2050 negli oceani troveremo più plastica che pesci. Una tragedia ambientale enorme.

Il “regno” fondato dal visionario canadese ha preso il nome di “Plastic Bottle Village” e, oltre a numerose abitazioni, vede al suo centro la presenza di un maniero di quattro piani alto 14 metri. Un vero e proprio castello abitabile fabbricato con circa 40mila bottiglie di plastica.

Lo schema utilizzato per riuscire a utilizzare le bottiglie per costruire case si ispira profondamente a quello dei mattoncini per bambini, come i Lego®, tant’è che sul sito ufficiale del villaggio c’è addirittura una guida per realizzare le proprie personalissime costruzioni a base di bottiglie di plastica, come ad esempio piccoli capanni, casette per cani o case-gioco per bambini.

Non a caso, il motto di Bezeau è “La spazzatura di un uomo è il castello di un altro”. Una frase che racchiude in poche parole la filosofia improntata all’upcycling dell’intero progetto che, oltre a diventare una meta turistica con tanto di visite guidate e pernottamento in una casa-prigione di plastica, ha anche ottenuto il Guinness World Record per il castello di Bocas del Toro, più grande costruzione al mondo ad essere realizzata totalmente con bottiglie in PET.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti