Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca

Lo scorso anno vendute oltre 15 milioni di vetture

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 17 gen. (askanews) – Il mercato dell’auto in Europa archivia un 2016 positivo. Le vendite – secondo i dati diffusi da Acea – sono aumentate del 6,5% nei dodici mesi tornando sopra la soglia dei 15 milioni. A dicembre mercato positivo ma in frenata con quasi 1,2 milioni auto vendute con un incremento del 3,2% rispetto all’anno precedente.

Tra i principali mercati Italia e Spagna mostrano aumenti a doppia cifra, rispettivamente +15,8% e +10,9%. Tassi di crescita tra il 2 e il 5% per Germania, Francia e Gran Bretagna.

Fca chiude il 2016 con aumenti delle vendite superiori al mercato nei principali paesi europei. In particolare incremento del 26,8% in Spagna rispetto al +10,9% del mercato. In Italia la crescita è stata del 18,5% mentre in Francia del 13,2% rispetto al +5% del mercato transalpino. Meglio del mercato anche in Germania dove Fca ha registrato un incremento dell’8,5% a fronte del 4,5% del mercato.

Fca rileva inoltre che il 2016 è stato un altro anno record per il brand Jeep che grazie a 105mila immatricolazioni ha ottenuto il miglior risultato di sempre in Europa con un +19% sul 2015. Panda e 500 dominano il segmento A con una quota di emrcato del 29,4% mentre la 500L è la più venduta del suo segmento con 81mila immatricolazioni e una quota del 25,5% e trend positivo anche per la 500X che mostra un balzo del 42%.

Il 2016 è stato molto positivo anche per il marchio Maserati che ha immatricolato in Europa oltre 7.900 auto con un incremento del 29,8% rispetto all’anno precedente.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti