Se volete essere felici, fate i volontari di pisolini con i gatti

C’è un uomo che ogni giorno si alza, va al rifugio per i gatti e schiaccia un pisolino insieme a loro

L’affetto degli animali è una cosa meravigliosa, soprattutto per il benessere psicofisico delle persone. Tanto che un uomo fa il volontario dormendo con loro.

Nel Wisconsin c’è un rifugio per gatti che si chiama Safe Haven Pet Sanctuary. È frequentato ogni giorno da persone che vengono a passare un po’ di tempo con i mici e godere delle loro fusa e della loro presenza. Un giorno un uomo di settantacinque anni è entrato nel locale e ha chiesto se poteva spazzolare i gatti. Dopo poco tempo, è diventato un volontario ufficiale della struttura e ha cominciato a passare lì tutto il suo tempo libero. Terry passa con i gatti almeno tre ore al giorno ed è diventato una presenza indispensabile per il Safe Haven Pet Sanctuary. Ma è quello che fa Terry con i gattini che ha fatto sì che il suo lavoro diventasse virale.

Se c’è una cosa che i gatti amano moltissimo, è fare dei lunghi sonnellini. E quindi Terry si stende accanto a loro e ci dorme insieme. Quando si sveglia, si sposta e ripete il processo con gli altri mici della struttura. Le foto che lo ritraggono accanto ai gatti hanno fatto il giro del web e sono diventate immediatamente virali. Inoltre hanno fatto aumentare in modo esponenziale le donazioni al Safe Haven Pet Sanctuary, che adesso può contare su una base economica ancora più solida per dare conforto ai suoi dolci ospiti. In genere, infatti, la struttura raccoglie circa 3mila dollari a settimana, mentre negli ultimi tempi ha viaggiato sui 30mila. E, dato che il Safe Haven Pet Sanctuary vive solo di donazioni, è sicuramente un grande traguardo.

Con il ricavato delle donazioni, al Safe Haven Pet Sanctuary saranno create nuove stanze per salvare più gatti possibili dalla strada. Isoleranno anche l’edificio in modo da avere un maggior risparmio energetico durante i mesi invernali.

Per i gatti randagi i rifugi sono indispensabili per sopravvivere. Molti di loro, infatti, non riuscirebbero a sopravvivere nel duro inverno del Wisconsin ma, grazie a questi luoghi, possono vivere un’esistenza dignitosa anche senza possedere una vera e propria casa. E con una famiglia così grande, la felicità è assicurata.

Se volete essere felici, fate i volontari di pisolini con i gatti

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti