Volete guidare il robot Curiosity su Marte? Ecco il gioco della Nasa

In uscita Mars Rover Game. Il gioco che vede protagonista Curiosity, il robot della NASA, durante la sua permanenza sul Pianeta Rosso

Atterrato il 6 agosto 2012 sul Pianeta Rosso, Curiosity rover è il robot costruito dalla NASA per poter studiare il pianeta Marte. Dal cratere di Gale, ai piedi di Sharp, la montagna di Marte, alta più di 5000 metri, Curiosity ha viaggiato per moltissimi chilometri. Grazie a questo robot sono state possibili diverse scoperte, che altrimenti non sarebbero mai state possibili.

Infatti, adesso sappiamo che su Marte, verosimilmente, vi è stata la presenza di vita: è stata rilevata la presenza di numerose molecole organiche in una zona argillosa conosciuta come Sheepbed. Inoltre, è stato confermato che il cratere Gale, dove è atterrato il robot, era una volta un lago, dopo le analisi delle rocce.

Buon compleanno Curiosity

Per celebrare il quarto compleanno di Curiosity, la NASA ha prolungato la sua permanenza su Marte per altri 2 anni. Una notizia assolutamente fantastica, che porterà a maggiori sviluppi sui dati raccolti fino questo momento. A distanza di 4 anni, Curiosity funziona benissimo. Ha viaggiato ed esplorando dall’interno ogni superficie del pianeta, percorrendo 154 chilometri.

Un altro regalo per il suo compleanno è stato il lancio di un gioco per mobile, Mars Rover Game. Il gioco è stato sviluppato da GAMEE, ed è disponibile sia per Android, iOS e per computer.

Mars Rover Game

Mars Rover Game è il gioco che vede protagonista Curiosity durante la sua permanenza sul Pianeta Rosso. Con questo gioco si può vivere la vera esperienza dei piloti NASA: infatti, lo scopo è quello di guidare il robot tra le dune di Marte, cercando ovviamente di fare meno danni possibili, nel minor tempo possibile. Nel gioco si ha la possibilità di scalare le dune di Marte, ma bisogna guidare con attenzione, altrimenti si perde la partita. Basta scaricare l’app gratuitamente dal proprio store.

É importante non rompere le ruote del robot! A mille giorni dal lancio dalla Terra, infatti, erano stati rilevati numerosi danni alle ruote. Questo perché il suolo del pianeta è prevalentemente roccioso e sabbioso. Tutto ciò porta inevitabilmente all’usura delle ruote. Grazie a questo gioco potrete vivere l’esperienza di Curiosity durante la ricerca di fonti d’acqua e molto altro.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti