WhatsApp, meglio su Android o su iOS?

La simpatica sfida (che vuole essere una provocazione!) potrebbe avere un vincitore

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

La popolare app di messaggistica instantanea WhatsApp non è del tutto uguale a sè stessa sui diversi sistemi operativi: come ben sa chi confronta le prestazioni delle sue applicazioni con amici, parenti o colleghi che hanno sistemi operativi diversi dal suo, questo succede piuttosto spesso.

Ma dov’è che Whatsapp è più performante? Ovviamente il titolo vuole essere provocatorio, perchè stabilirlo è decisamente difficile se non impossibile: calcolando anche che gli aggiornamenti sono all’ordine del giorno, anche mentre scriviamo alcuni dati potrebbero già essere cambiati.

Approfittiamo però della bravura di WabBetainfo e riportiamo i dati della tabella nella quale hanno messo a confronto le diverse caratteristiche di WhatsApp, su iOS e su Android. 

Gli utilizzatori di WhatsApp su iPhone possono sfruttare le anteprime delle chat a loro vantaggio, cosa che su Android non è possibile: possono quindi leggere un messaggio dall’anteprima (senza attivare le fatidiche spunte blu, sai come disattivarle?) e anche ascoltare le note vocali direttamente dalle notifiche. Inoltre su iPhone è possibile scaricare i media manualmente, senza dover decidere in blocco se volerli o no. Per quanto riguarda funzionalità e personalizzazioni, su iPhone si possono sfocare le immagini usando l’editor di disegno e ritagliare i video, ma anche scaricare le immagini dalle URL. 

Su Android invece ci sono due caratteristiche in esclusiva molto importanti: la possibilità di inviare foto non compresse come documento e la selezione di tutte le chat in modalità di modifica.

Sembrerebbe quindi che Whatsapp su iOS abbia più personalizzazioni, ma attenzione: le caratteristiche esclusive di Android sono molto più efficaci in termini di produttività.

Inoltre, ha voluto precisare WABetaInfo, le differenze censite fra i due sistemi operativi non tengono conto delle funzioni in fase di sviluppo su uno dei sue sistemi operativi ma già disponibili sull’altro: in poche settimane alcune differenze potrebbero già non essere più valide!

 

 

 

 

 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti