Wonder Woman nuova ambasciatrice ONU

Wonder Woman ha appena compiuto 75 anni, diventando ambasciatrice dell’ONU

Fonte: Instagram

Wonder Woman compie 75 anni e diventa ambasciatrice dell’Onu. L’eroina, nata nel 1941 dalla penna e dalla fantasia di William Moulton Marston è stata dichiarata dall’Onu ambasciatore onoraria per la promozione dei diritti delle donne. La scelta, annunciata dal New York Times, ha provocato non poche polemiche nell’opinione pubblica, ma anche tra gli stessi funzionari delle Nazioni Unite. Secondo il quotidiano infatti la notizia avrebbe scatenato una vera e propria rivolta e centinaia di membri dell’Onu avrebbero scritto e firmato una petizione per opporsi alla nomina di Wonder Woman come ambasciatrice dell’Onu.

Ad infastidire molti sembra sia stato il fatto che l’eroina dei fumetti non esiste, ma è semplicemente un personaggio di fantasia. La cerimonia di nomina da parte dell’Onu si è svolta al Palazzo di Vetro a New York, dove a fare le veci di Wonder Woman è stata chiamata Diane Nelson, presidente della DC Entertainement. Anche in quel caso non sono mancate le proteste e le rimostranze di chi reputa sbagliata la scelta dell’Onu.

È abbastanza comico che le Nazioni Unite non abbiano potuto pensare a una donna in carne e ossa che potesse ricoprire questo ruolo” ha commentato Sophie Walker, leader del Partito britannico per l’Uguglianza delle donne, protestando contro la nomina “Eppure io ne incontro di straordinarie ogni giorno”.

A 75 anni la supereroina è più longeva che mai. Per lei è prevista a breve l’emissione di un francobollo, mentre qualche settimana fa il fumettista, Greg Rucka, aveva fatto discutere dichiarando pubblicamente la bisessualità di Wonder Woman. “Se stiamo dicendo che Diana è stata innamorata ed ha avuto relazioni con altre donne? Per come approcciamo noi la questione, la risposta è ovviamente sì” aveva detto parlando del personaggio che da anni incarna l’immagine di una donna forte, indipendente e sicura di sé.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti