X Factor 14 si farà, ma le modalità son tutte da vedere

Nils Hartmann ha confermato la quattordicesima edizione di X Factor, precisando che le modalità saranno decise di "settimana in settimana".

7 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

X Factor 14 si farà e, a condurlo, anche stavolta ci sarà Alessandro Cattelan. I rumors sono diventati certezze dopo che, in realtà, il conduttore aveva già messo in chiaro il suo ruolo da protagonista nel talent show con un videomessaggio pubblicato sui social.

“Stiamo lavorando alla nuova stagione di X Factor nonostante le difficoltà che stiamo tutti attraversando. – aveva cinguettato il conduttore in un tweet – In attesa di poterci rivedere di persona, vi chiediamo di aiutare la redazione inviando un video insieme alla vostra iscrizione”. Ora i dubbi sono realtà, perché il tutto è stato confermato sia da Alessandro Cattelan che da Nils Hartmann – direttore delle produzioni originali di Sky – durante una conferenza stampa (rigorosamente in video) organizzata per presentare #EPCC.

“Questo è il momento delle ipotesi. – ha dichiarato Hartmann, come riporta TvBlog – Stiamo lavorando da settimane su diversi tipi di ipotesi. Tra quelle al vaglio ce n’è una che riguarda le Audizioni. Qualora non potessimo avere un palazzetto piene di persone a disposizione, cercheremo un racconto diverso”.

Le audizioni del talent show di Sky sono, di fatto, il problema più imminente perché iniziano molto prima della messa in onda in autunno del format televisivo. Il problema reale è che la situazione in cui stiamo vivendo è in continuo cambiamento, quindi fare piani diventa difficoltoso.

“Stiamo navigando verso il fare X Factor. – conferma tuttavia Hartmann – Come lo faremo, lo scopriremo di settimana in settimana. Questa situazione può essere uno stimolo, ci costringe a fare le cose in maniera diversa. Il racconto televisivo, è inevitabile, cambierà”.

La cosa certa è che, dietro la produzione della quattordicesima edizione del talent show, ci saranno come sempre Sky e Fremantle Media. Alessandro Cattelan, di sicuro, ha confermato la sua presenza. Il resto è tutto da vedere.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti