X Factor 2020: i Live si aprono con gli inediti, ospite Ghali

XF2020 arriva nella sua fase più calda, quella dei Live che quest’anno aprono con una puntata tutta dedicata agli inediti dei dodici protagonisti.

27 Ottobre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Inediti. È questa la parola chiave con cui si aprono i Live di X Factor 2020, al via giovedì 29 ottobre su Sky e NOW TV in diretta dalla nuova Sky Wifi Arena. Lo stesso spazio, in cui il pubblico sarà composto solo di figuranti, ospiterà anche la finale. Dodici i talenti che formano le squadre guidate dai giudici Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika per altrettanti mondi sonori e percorsi artistici.

Quest’anno abbiamo, credo, i dodici finalisti più forti di sempre perché sono molto diversi e hanno tante cose da dire – spiega Nils Hartmann, direttore generale delle produzioni originali Sky Italia –  Credo che sia una generazione che ha la volontà di esprimersi e raccontare se stessa così come il mondo attorno a sé.

Questo ci ha portano ad avere molti più inediti – continua Hartmann – e da qui c’è la prima grande novità. Il primo live sarà tutto di inediti, mentre in passato li presentavamo solo in prossimità della finale. Quando abbiamo ascoltato quello che avevamo in mano ci sembra a giusto accogliere questa sfida.

E i brani originali con cui i concorrenti salgono sul palco nel primo Live saranno resi disponibili in digitale, venerdì 30 ottobre, nell’album ‘X Factor Mixtape’. Ad aggiungere dettagli sulla fase dei live è quindi Eliana Guerra, curatrice di X Factor 2020 per Fremantle Italia. “Quest’anno siamo partiti e abbiamo deciso di dare subito voce ai ragazzi; intendo ascoltare l’urgenza con cui ci hanno proposto, nei loro progetti, tutto quello che hanno da dire.

Abbiamo iniziato durante selezione e questo trova amplificazione ai live. Ci siamo resi conto di avere una materia musicale talmente tanto identificabile e con personalità prorompenti che abbiamo deciso dovesse essere il punto di partenza e la linea guida per strutturare il percorso dei live in maniera nuova. Certo, poi ci saranno le cover e altra musica originale.

La maniera nuova cui accenna Guerra è legata ovviamente ai cambiamenti imposti dall’emergenza sanitaria che ha fatto rinunciare al loft come ambiente per i concorrenti. “Vivono singolarmente in residence, seguendo rigorosi protocolli di sicurezza con attività schedulate rigidamente. Tutto il racconto confluirà nel day time con il lavoro sulla parte musicale che rinuncerà alla narrazione collettiva unofficial di vita quotidiana. Infine, niente Extra-Factor perché abbiamo dovuto distribuire diversamente le risorse per dare priorità allo show.”

Ennesima novità è l’ingresso nel team creativo di Laccio e Shake, esponenti della community artistica Modulo Project. “Siamo felici di far parte di questa squadra pazzesca e importante. Abbiamo pensato a un palco nuovo per un live diverso – raccontato – Questo periodo storico ci ha spinto a lavorare pensando a una struttura che potesse essere raccontata a 360 gradi.

Con la conduzione di Alessandro Cattelan e il primo ospite dei Live Ghali, l’appuntamento è fissato per il 29 ottobre, per sette giovedì, su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV. Il mercoledì successivo al primo on air, la puntata sarà poi proposta in prima serata su TV8.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti