0, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Chi è Young Signorino

Scopriamo chi è Young Signorino, il rapper che canta "Dolce Droga" e afferma di essere il figlio di Satana

Young Signorino è uno degli artisti più controversi del momento, considerato da molti il Marilyn Manson italiano. Ha 19 anni, è già padre e nel 2016 è finito in come per un abuso di psicofarmaci. Afferma di ispirarsi a Ludovico Einaudi ed è stato più volte ricoverato in una clinica psichiatrica.

Capelli neri a caschetto, tatuaggi sul viso e una passione per la provocazione: Young Signorino ha scelto un nome d’arte che riflette appieno la sua complessa personalità. Afferma infatti di sentirsi un signorino da quando nel 2016 è uscito dal coma e ha iniziato a fare musica.

Il successo è arrivato grazie ad alcuni video caricati su Youtube e al singolo “Dolce droga” che gioca con uno dei temi principali della trap, anche se lui asserisce che parlando di droga si riferisce semplicemente alle verdure che tiene in mano nel videoclip ufficiale.

Young Signorino sostiene anche di avere diverse personalità ed è certo che (quasi) tutti, non siano in grado di comprendere cosa ha da dire. Da due anni è diventato padre di un bambino e, come ha raccontato a “Rolling Stone” “mio figlio mi deve chiamare così: “Papà Satana”. Ha due anni – ha confessato -, magari faccio in tempo a farne un altro. Non era previsto che facessi un figlio così presto ma gli voglio bene”.

Young Signorino infatti sostiene di essere il figlio di Satana (a cui ha dedicato un singolo) e di aver ricevuto il suo aiuto in tantissime situazioni. “Il mio scopo è cambiare le regole nel mondo – ha svelato parlando di musica -. Voglio un nuovo Ordine Mondiale, un pianeta molto molto strano. Devo rimanerci solo io e quelli con la mia mentalità. Riuscirò a convertire tutti e sono sicuro che ce la farò. Finora sta andando bene, molta gente mi segue. La mia mentalità da Signorino che si veste elegante ma con una mentalità strana”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti