10 anni fa questo meme conquistò tutti. Ecco il protagonista oggi

Dieci anni fa il meme Success Kid conquistà tutti. Ecco come è diventato oggi il bambino più condiviso sul web

Fonte: Twitter

Dieci anni fa conquistò il mondo con un meme. Ma com’è oggi il protagonista di Success Kid? A svelarlo è stata la madre del bambino, che ha condiviso sui social una foto che ritrae il figlio diverso tempo dopo la celebrità raggiunta sui social.

Ma andiamo con ordine: per chi non lo conoscesse Success Kid è uno dei meme più famosi del web. Nato da una foto buffa che ritraeva un bambino, è diventato uno degli scatti più condivisi e commentati. L’immagine è stata utilizzata in diversi paesi in giro per il mondo, con frasi divertenti e ironiche.

Il meme aveva per protagonista il piccolo Sammy Griner, un bambino piccolo, ma con le idee piuttosto chiare. Nella foto infatti stringeva in un pugno della sabbia, guardando la fotocamera con un’espressione di successo, decisamente buffa.

Quando l’immagine venne stata pubblicata sui social in tanti iniziarono a condividerla e commentarla. In questo modo Sammy, suo malgrado, diventò una star del web. Da allora sono trascorsi dieci anni, tutti ricordano il meme Success Kid, ma nessuno sa che fine abbia fatto il protagonista.

A rivelarlo è stata la madre, Laney, che qualche giorno fa ha condiviso su Twitter un’immagine per festeggiare questa sorta di anniversario. Nel post si vede il meme di dieci anni fa accostato ad una foto di Sammy oggi.

Il piccolo è cresciuto, ma conserva ancora lo sguardo di quel giorno. Nello scatto ha, proprio come allora, il pugno chiuso e un’espressione di trionfo. In tanti hanno commentato il post della donna e molti sono convinti che possa diventare il prossimo meme. Anche se qualcuno ha già aggiunto: “Smettetela con questa immagine, questo bambino è felice della sua vita ora”.

E  se Sammy è ormai cresciuto, c’è un altro meme che sta spopolando in Rete. Si tratta di quello di Baby George che, secondo gli utenti, ha la caratteristica principale (ovviamente inventata) di disprezzare gli altri e dire #CiaoPovery.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti