8 novembre, giornata per il riordino della scrivania in ufficio

L'8 novembre si celebra la Giornata mondiale della pulizia della scrivania in ufficio, ecco come e perché aderire

L’8 novembre si celebra la Giornata mondiale per il riordino della scrivania in ufficio. L’occasione perfetta per mettere ordine non solo fisicamente, ma anche nella nostra mente, lasciando da parte ciò che è inutile, accogliendo invece ciò che serve davvero e che è realmente importante per voi. È arrivato il momento di buttare via le cartacce e gli oggetti accatastati nel corso di mesi, settimane e anni, compresi i fazzoletti usati. D’altronde la scrivania è il posto in cui – per nostra volontà o meno – passiamo la maggior parte delle giornate. Molto spesso è solo un tavolo con qualche cassetto, una lampada, una poltrona (magari pure scomoda) e un pc, ma è in grado, oltre le apparenze, di raccontare chi siamo.

Studi recenti hanno dimostrato come il modo in cui teniamo le scrivanie racconti molto di più di quanto pensiamo sulla nostra personalità. Chi è minimalista ad esempio è più laborioso e bravo a pianificare, chi ama personalizzarla con souvenir di viaggi e foto invece è più creativo e intellettuale. In ogni caso il disordine su una scrivania non è mai visto di buon occhio dai capi. Un motivo in più per darsi da fare e mettere ordine sul piano di lavoro.

Come sfruttare al meglio l’occasione della giornata per il riordino della scrivania? Partendo prima di tutto da ciò che si può buttare, in seguito ripulendo con attenzione con l’aiuto di un panno semplice e prodotti ad hoc che non danneggino le superfici, ma soprattutto il pc.

L’8 novembre è un giorno dedicato non solo ai lavoratori in ufficio, ma anche a tutti i ragazzi che hanno una scrivania in camera e che, complice il poco tempo e la poca voglia, l’hanno abbandonata, fra polvere, cartacce e vestiti. La giornata per il riordino della scrivania è l’occasione giusta per dare una pulita anche a questo spazio fondamentale, con la gioia di tutte le mamme!

E se ancora non avete voglia di fare ordine sulla vostra scrivania in occasione dell’8 novembre, abbiamo un’informazione che vi darà di certo la spinta giusta. Secondo una ricerca inglese infatti in questo luogo sono presenti molti più batteri e germi dell’asse del water, per la precisione 400 volte in più. A veicolare le malattie sarebbero soprattutto penne, matite e la tastiera del pc, in cui si annidano polvere e briciole di cibo. Un ottimo motivo per igienizzare la scrivania e renderla come nuova. A questo punto non vi resta che armarvi di prodotti e tanta pazienza, noi vi auguriamo una buona giornata per il riordino della vostra scrivania!

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti