Archeologi di Stanford ricreano una birra cinese di 5000 anni fa

La prima birra cinese pare essere antica di 5000 anni. Un team di ricercatori dell’Università di Stanford ha trovato la ricetta

Fonte: Wikimedia

La produzione di birra artigianale sta diventando un hobby a cui un numero crescente di persone si va via via appassionando. Un’attività come un’altra che può essere svolta nella cucina di casa o in cantina. Li Liu, professore di archeologia cinese alla celebre Università di Stanford, fa parte del team che ha recentemente scoperto la birra di 5000 anni fa, un prodotto a quanto pare preparato in casa. Il team avrebbe ritrovato la ricetta che dimostra l’evidenza della prima produzione di birra cinese.

La scoperta è particolarmente interessante per gli studenti del corso di ‘Archeologia del Cibo’ che studiano la produzione, il costume e i rituali culinari. Il professore ha voluto riprodurre in classe la ricetta ritrovata.

La ricetta: un mix vegetale fra il sidro e la birra fruttata

Gli elementi principali della bevanda erano miglio e orzo, ma a questi venivano aggiunte delle erbe tipiche della regione asiatica, patata dolce e radici di giglio. Il risultato del miscuglio sarebbe stato più denso della birra che conosciamo oggi, ma secondo uno studente il sapore sarebbe simile a quello del sidro o di una birra particolarmente fruttata.

Liu si è detto sorpreso di aver scoperto che l’orzo fosse parte fondamentale della ricetta, dato che la prima evidenza dell’utilizzo di questa materia prima in Cina risultava essere di mille anni più tardi. Ciò potrebbe significare che l’orzo aveva una funzione solo nella preparazione degli alcolici durante quel periodo e che invece non venisse usato per cucinare.

Il metodo didattico di Li Liu: Archeologia sperimentale per comprendere il comportamento dei popoli

Oltre alla scoperta, è particolarmente interessante l’approccio didattico di Liu che propone di trasmettere le nozioni anche attraverso la sperimentazione. Lo stesso professore ci tiene a puntualizzare che: “l’Archeologia non consiste solo nel leggere libri e analizzare i fatti del passato. Provare a imitare i comportamenti dei popoli passati e fare azioni con metodi sconosciuti aiuta gli studenti a mettere se stessi nelle epoche trascorse e a capire perché le persone fecero ciò che hanno fatto”.

Le bevande dall’antichità hanno catturato l’immaginazione di molti consumator, ciò spiega perché alcuni birrifici artigianali hanno realizzato il loro prodotto seguendo metodi tradizionali.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti