Imperdibili

Sembra un serpente ma non lo è, eppure striscia...

Il verme gigante è un insetto enorme che popola la Foresta Amazzonica e le sue dimensioni sono davvero sconvolgenti

Fonte: ips.plug.it

Un verme gigante è stato trovato durante una giornata di pioggia nella foresta Amazzonica dell’Ecuador nel Sud America. Lo strano animale ha un peso di 500 grammi, cosa che è insolita per un insetto di questo tipo e può arrivare tranquillamente a misurare dai 5 ai 7 piedi, ovvero quasi un metro di lunghezza. La sua forma fisica è molto simile a quella di un lombrico ed è talmente grande che si possono notare perfettamente tutti i suoi anelli e la sua conformazione fisica.

Le sue dimensioni e il suo colore risultano essere molto affascinanti per gli entomologi, che amano questo tipo di insetti.
Il verme per i profani non sembra avere un bel aspetto, ma anzi somiglia ad una strana creatura extraterrestre, che può talvolta incutere timore, anche se è del tutto inoffensivo per l’essere umano. Nonostante le sue enormi dimensioni, esiste un suo cacciatore naturale, ovvero il Giant Cecilie, un anfibio gigante del Sud America, l’unico essere abbastanza grande da poter ingerire il verme gigante.

Dato il peso e la lunghezza dell’animale, i movimenti non gli risultano essere molto facili e per questo motivo si muove in maniera molto lenta per arrivare alla sua dimora che molto spesso è situata negli alberi del folto della foresta e da cui raramente esce.
Si può trovare sul suolo solo nelle giornate di pioggia intensa, in cui può essere molto semplice guardarlo, proprio come i lombrichi. L’entomologo che mostra in maniera molto dettagliata e precisa la strana creatura, è il famoso l’entomologo Phil Torres, che nel suo canale Youtube racconta in maniera approfondita la vita degli insetti che popolano la Terra, imparando così ad amarli e rispettarli.

Il dottore mostra particolare attenzione per gli insetti più strani e più grandi, che per alcune persone risultano essere i più belli.
Il gigantismo non è un fenomeno molto raro nella Foresta Amazzonica del Sud America , ma risulta essere insolito per tutte le persone che non sono abituate a vivere in questi luoghi tanto belli. Il giovane entomologo lavora anche per varie emittenti televisive, dove presenta documentari molto belli ed interessanti sulle meraviglie naturali che il nostro pianeta ci offre. Nonostante le strane dimensioni o gli aspetti singolari di varie specie animali, dobbiamo ricordarci che tutte le creature vanno rispettate e che anche loro hanno il diritto di popolare la Terra come noi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati