5 curiosità su Zack e Paula di "Ufficiale e Gentiluomo"

Scopriamo alcuni retroscena del film Ufficiale e Gentiluomo, in particolar modo relativi agli attori che impersonano Zack, Paula ed il Sergente Foley

Tutti noi abbiamo visto almeno una volta “Ufficiale e Gentiluomo“. Ma forse non conosciamo alcune curiosità relative al film diretto da Taylor Hackford. Il dramma romantico, uscito nelle sale nel 1982, racconta la storia di Zack Mayo, un giovane uomo che entra nella Navy Aviation Officer Candidate School. Avendo alcuni problemi di adattamento alla severa vita della Marina, Zack si scontra con il Sergente Foley, interpretato da Louis Gossett Jr., vincitore dell’Oscar quale miglior attore non protagonista.

Il punto di svolta è l’amore. Zack incontra Paula Pokrifki, una ragazza che non possiede nient’altro che l’affetto per la propria famiglia, e deve decidere che cosa vuole fare della sua vita. Questo è il plot iniziale, ma vediamo ora alcune curiosità riguardanti la realizzazione di “Ufficiale e Gentiluomo“, partendo proprio dal ruolo del protagonista maschile, interpretato da Richard Gere. Forse non sapete che la prima scelta del regista fu Jeff Bridges e che, al suo rifiuto, molti altri attori furono contattati per prestare il volto a Zack.

Vengono, infatti, accostati al film i nomi di Eric Roberts, John Denver, Kurt Russell, John Travolta, Kevin Costner e Dennis Quaid. Anche per il ruolo di Paula vennero prese in considerazione diverse attrici: Meg Ryan, Helen Slater, Markie Post, Jennifer Jason Leigh e Kim Basinger. Alla fine venne scelta Debra Winger, che ottenne una candidatura all’Oscar come miglior attrice. Il gossip vuole che Richard Gere e Debra Winger non andassero molto d’accordo durante le riprese. Un paio di curiosità riguardano, poi, il personaggio del Sergente Foley.

Per questa parte venne inizialmente contattato Jack Nicholson che non diede la sua disponibilità. Louis Gossett Jr. venne addestrato dal marine R. Lee Ermey, che prese parte in seguito al film “Full Metal Jacket” (1987), questa volta in veste di attore. Chiudiamo parlando di Casey Seeger, la recluta che in “Ufficiale e Gentiluomo” non riesce a completare il percorso ad ostacoli. Body builder nella vita reale, l’attrice Lisa Eilbacher ha confessato che l’aspetto più complicato del suo ruolo fu quello di dover far finta di non essere in forma.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti