Alla guida senza patente per 58 anni

Un 76enne ha guidato per 58 anni la sua auto senza aver mai preso la patente

Per 58 anni è stato alla guida della sua Fiat Panda e ha guidato per le strade d’Italia senza aver mai conseguito la patente. Accade a Misano Adriatico, nel riminese, dove un uomo di 76 anni è stato trovato, dopo un controllo dei vigili, sprovvisto di patente.

Il proprietario della Fiat Panda non solo non aveva con sé la patente, ma addirittura non l’aveva mai presa. L’uomo è stato “beccato” dalla Polizia Municipale durante un controllo di routine. Gli agenti che hanno fermato l’auto ad un posto di blocco hanno trovato il conducente sprovvisto di documenti. Tramite un controllo hanno poi scoperto, grazie al sistema “targa system”, che il 76enne non aveva mai fatto l’esame per la patente e che per 58 anni aveva guidato senza che nessuno lo scoprisse.

A insospettire i Vigili di Misano Adriatico era stato il fatto che il veicolo fosse sprovvisto di copertura assicurativa, da qui a risalire all’inganno dell’uomo è stato molto semplice. Il guidatore senza patente è stato condannato a pagare una multa di 5.000 euro e dovrà rispondere di quanto fatto.

Nato nel 1940, avrebbe dovuto dare l’esame di guida nel 1958, ma in realtà non lo fece mai.  “Non l’ho mai dato – ha spiegato -. Sembra strano ma è così. Il motivo non so dirlo nemmeno io”. “Nel corso degli anni – ha aggiunto – non sono mai stato fermato per un controllo. L’altro giorno era la prima volta che mi chiedevano di vedere la patente”.

Dal 2016 la guida senza patente non è più reato. Una normativa del consiglio dei ministri infatti ha depenalizzato e reso illecito l’amministrativo che regolava la guida senza patente considerandola reato.

Ad oggi dunque chi si mette alla guida senza patente rischia semplicemente una multa di 5mila euro e il fermo del veicolo per un periodo di tre mesi. La somma si può pagare entro sessanta giorni con uno scontro del 30 per cento se il pagamento avviene entro cinque giorni. Si rischia di più però se la guida senza patente viene reiterata anche dopo aver ricevuto la multa ed entro due anni. In caso di reiterazione le conseguenze saranno più gravi se entro due anni, con arresto sino ad un anno e confisca del veicolo.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti