0, 3, 2, 2, 1, 0, 1 trend

Hai mangiato troppo? Ecco cosa puoi fare subito per digerire e sentirti meglio

Spesso capita che dopo aver mangiato molto si faccia fatica a digerire. Vediamo alcuni semplici metodi e rimedi per digerire meglio

Capita, spesso, che durante i pranzi o le cene di famiglia vi sia un ricco buffet e resistere davanti alle innumerevoli prelibatezze potrebbe risultare alquanto difficile. Dopo queste cene/pranzi ci si sente gonfi e si ha difficoltà a dormire. Una cosa da poter fare, prima di andare a pranzo o a cena, è mangiare qualcosa, un piccolo stuzzichino, in modo da non arrivare affamati. Ovviamente cercate di preferire verdure, frutte e soprattutto bevete tanta acqua. Perché? L’acqua aiuta a sentirvi sazi.

Altrimenti, una soluzione ottimale per  contrastare il senso di pesantezza e favorire una buona digestione è prendere una tisana dopo aver mangiato troppo. Una delle migliori è il tè rosso, speziato, che aiuta la digestione; oppure la tisana alla cicoria aiuta a rilassare la muscolatura e a farvi rilassare.

Come comportarsi in questi casi

Dopo aver mangiato tanto, l’unica cosa che volete fare è stendervi sul divano e farvi una bella dormita. Questa è una delle azioni più sconsigliate in quanto, per poter digerire bene, dovete fare una lunga passeggiata. Se avete un cane approfittatene per portarlo fuori, così da camminare e digerire.

Un ulteriore aiuto molto valido è l’utilizzo del carbone vegetale, soprattutto nel caso in cui avete aria nella pancia. Il carbone, infatti, assorbe il gas in eccesso aiutando a rilassare la muscolatura della pancia. Ma, bisogna stare attenti poiché non si può utilizzare il carbone quotidianamente.

Cosa fare per sentirsi meglio

Oltre a camminare e tutti i vari consigli detti in precedenza, un ottimo aiuto per alleviare il senso di gonfiore è la menta piperita che aiuta a farvi digerire e soprattutto a combattere la nausea.  Un errore che spesso viene commesso è l’utilizzo del lassativo. Molti pensano che i lassativi possano aiutare a liberarsi in maniera più facile, ma si sbagliano dal momento che servono a liberare il colon e non lo stomaco.

Il giorno dopo la grande “abbuffata” dovete cercare di mangiare cibi più leggeri, a partire dalla colazione. Optate per una bella e calda tazza di tè,  magari aggiungete anche una fetta di limone, una o 2 fette biscottate integrali. Per il pranzo o la cena, petto di pollo o verdure fresche potrebbero essere perfetti.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti