Inquisizione carnivora contro strega vegana: lo spot di una macelleria

Sta facendo discutere lo spot di una macelleria, in cui una strega vegana viene costretta a mangiare carne dall’inquisizione carnivora

Fonte: Facebook

L’inquisizione carnivora che cerca di convertire alla carne la strega vegana. Accade nello spot di una macelleria che sta facendo il giro del web. A realizzare la pubblicità, postata su Facebook, la Becjarie storica macelleria di Valvasone Arzere, in provincia di Pordenone. Nella clip viene riprodotta in pochi minuti l’eterna lotta fra carnivori e vegani. Questi ultimi rappresentati da una donna, la strega vegana, catturata dall’inquisizione carnivora.

Nella clip la donna è posseduta e viene “convertita” alla carne con l’assaggio della bistecca nera, specialità per cui è famosa la macelleria in questione. Fra uomini incappucciati e i due macellai che cucinano la carne, la strega vegana viene costretta ad assaporare un pezzetto di bistecca, così buona che la donna ne chiede ancora.

L’ironico spot è divenuto in breve tempo virale, ma ha anche scatenato qualche polemica, da parte di persone che si sono sentite offese dall’immagine dei vegani data nel video. “Da condannare su tutta la linea” ha spiegato Alessandro Sperotto, della Lega per l’abolizione della caccia Friuli Venezia Giulia “in un’epoca in cui finalmente si rivede la posizione su quelle che erano definite “streghe”, ma che in verità erano soltanto donne per lo più innocenti condannate a morte dagli uomini perché non inquadrate nella morale comune” .

I Due macellai della Becjarie, Daniele Comuzzi e Raffaele Cesarini, però si difendono: “Non c’è nessuna intenzione di offendere è tutto realizzato in modo simpatico. Anzi, un cliente vegetariano che faceva la spesa per la famiglia ci ha fatto i complimenti”. Di certo lo spot della macelleria ha riproposto l’eterna lotta fra chi è a favore del consumo di carne e chi invece, come i vegani, combatte per affermare uno stile di vita più vicino all’amore per animali e natura.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti