0, 2, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Invasione cimici, i rimedi naturali per sbarazzarsene

L'inizio dell'autunno è spesso preannunciato da una invasione di cimici. Ecco i rimedi naturali per tenerle lontane da casa vostra

Guerre autunnali, l’invasione delle cimici. Questo potrebbe essere il titolo del film che vi vede protagonisti ogni anno nei primi mesi d’autunno. Il problema dell’ invasione di cimici e insetti è poi particolarmente sentito da chi di voi abita in campagna. La battaglia spesso si traduce in un corpo a corpo per eliminare la presenza dell’insetto da casa vostra. L’incolumità dell’insetto, oltre cha gradita dalla cimice, è anche il vostro obiettivo per evitare che i cattivi odori liberati dalla cimice quando si sente in pericolo infestino casa.

Sono ancora pochi a conoscere che esistono dei rimedi naturali che prevengono l’ingresso della cimice a casa vostra. Innanzitutto per evitare l’accesso delle cimici in casa è utile installare delle zanzariere o, per chi già le possiede, di tenerle abbassate anche nelle giornate di autunno quando le zanzare non pungono più e lasciano posto ad altrettanto sgraditi ospiti. Allo stesso modo conviene attrezzare le grate di aerazione con reti a maglie sottili e sigillare gli infissi con fascette di gomma per chiudere le fessure dentro alle quali potrebbero infilarsi le cimici.

Tra i rimedi naturali per allontanare le cimici già presenti in casa c’è quello di utilizzare uno spicchio d’aglio da sistemare nei luoghi a rischio. Una soluzione a base di acqua ed aglio può altresì essere spruzzata su battiscopa e piante ornamentali. Tra gli altri rimedi naturali per combattere l’invasione delle cimici ci sono la menta e l’ olio di neem . Un infuso con mezzo litro d’acqua, dieci foglie di menta e l’aggiunta di cinque gocce di olio di neem una volta raffreddato può essere utilizzato su piante, davanzali porte e finestre di casa.

L’erba gatta, detta catnip, è un utile repellente per gli insetti e se sistemata su balconi e davanzali funge da scudo naturale per respingere le cimici e impedirne l’ingresso in casa. Va però tenuta lontana dai gatti perché su di loro ha effetti inebrianti. Infine la farina fossile, estratta da una roccia sedimentaria, è un potente pesticida e può essere messa all’ingresso di porte e finestre. Anche in questo caso, però, fate attenzione se avete in casa animali domestici o bambini piccoli.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti