Marte presto sarà abitabile grazie ad uno scudo magnetico

Gli scienziati della Nasa avrebbero trovato un modo per rendere Marte abitabile, creando uno scudo magnetico

Presto Marte potrebbe divenire abitabile grazie ad uno scudo magnetico. Già lo scorso anno Barack Obama aveva previsto un possibile sbarco sul pianeta entro il 2030, mentre il tycoon Elon Musk ha avviato il progetto Space X, con lo scopo di colonizzare Marte entro la stessa data indicata dall’ex presidente degli Stati Uniti.

L’ultimo progetto realizzato dalla Nasa riguarda uno scudo magnetico che potrebbe rendere Marte abitabile, realizzato fra il Pianeta Rosso e il Sole, per consentire la costruzione di colonie umane. L’idea è stata portata avanti da un gruppo di scienziati guidato da Jim Green e consiste nella realizzazione di una barriera magnetica in grado di bloccare il vento solare e creare le condizioni per l’esistenza di un’atmosfera.

L’ipotesi è quella di realizzare un’enorme struttura gonfiabile dotata di un meccanismo in grado di creare un campo magnetico, questa verrà posizionata nei punti di Lagrange 1, centri di equilibrio fra l’azione del Pianeta Rosso e la gravità del Sole.

Secondo Enrico Flamini, coordinatore scientifico dell’Asi, Agenzia Spaziale Italiana: “il progetto è possibile teoricamente, anche se da un punto di vista pratico è più complicato”. La Nasa punta a realizzare una struttura gonfiabile in cui installare un generatore di campo magnetico “ma perché tutto questo funzioni – ha spiegato -il campo magnetico generato deve essere molto forte. Abbiamo la tecnologia per realizzare tutto questo, ma organizzare una missione richiede almeno 10-15 anni. L’idea però è buona, perché qualsiasi scenario per una futura abitabilità di Marte parte dal blocco del vento solare che si porta via l’atmosfera e di conseguenza non permette la creazione di un effetto serra e quindi di acqua”.

Lo scudo magnetico funzionerà? Ma soprattutto: Marte diventerà abitabile in futuro? Studiosi e appassionati dello spazio da anni puntano tutto sul Pianeta Rosso, convinti che questo sia il luogo ideale in cui l’umanità potrà trasferirsi in futuro.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti