0, 65, 51, 27, 29, 16, 4 trend

Chi ha questo nome ha più possibilità di diventare milionario

Secondo alcuni studi il nome influenza la nostra esistenza: ecco quello perfetto se vuoi che tuo figlio sia milionario

Il nome può influenzare il destino di una persona? Secondo molte persone sì, tanto che esiste un nome che, più di tutti, regala a chi lo possiede la possibilità di diventare milionario.

Quando una coppia aspetta un figlio la prima cosa che fa, ancora prima di comprare tutto il necessario per il piccolo, è scegliere il suo nome. Si tratta di una decisione importante che influenzerà il nascituro per tutta la sua vita.

Ne è convinta soprattutto Linda Rosenkrantz, appassionata di nomi che possiede un sito in cui pubblica ricerche e studi per aiutare i genitori a scegliere il nome perfetto per i propri figli.

L’esperta ha pubblicato di recente una classifica in cui ha indicato i nomi perfetti per chi sogna di avere un figlio milionario. Il migliore, a quanto pare, è Will, che offre molte più chance di diventare ricchi. Troviamo poi nomi quali Mark, come Zuckerberg, il creatore di Facebook, Bill, come Gates, il fondatore di Microsoft, e Jeff, come Bezos, il capo di Amazon.

Per quanto riguarda le ragazze l’esperta consiglia Alice, come Walton, la donna dietro l’impero di Walmark, e Jacqueline, alias Miss Mars, signora dell’industria dei dolci. La Rosenbrantz consiglia anche nomi più particolari da milionari come Amancio, Salma o Elon.

I nomi da maschio per milionari:

  • William
  • Will
  • Bill
  • Amancio
  • Warren
  • Carlos
  • Jeff
  • Elon
  • Mark
  • Larry
  • Lawrence
  • Michael
  • Charles
  • David
  • Gerald
  • Roman
  • Charles
  • Richard

I nomi da femmina per milionari:

  • Lauren
  • Jacqueline
  • Liliane
  • Alice
  • Christy
  • Georgina
  • Salma
  • Gina
  • Yelena
  • Iris
  • Susanne
  • Abigail
  • Muccia

Ma è davvero probabile che un nome porti una persona al successo? Uno studio realizzato dalla New York University ha svelato che gli individui con nomi più facili da pronunciare spesso raggiungono posizioni di alto livello nel lavoro.

Un’altra ricerca realizzata da LinkedIn ha invece dimostrato che le persone con nomi brevi hanno solitamente la posizione di amministratore delegato. Fra i più comuni troviamo Bob, Jack e Bruce.

David Figlio, professore di economia alla Northwestern University in Illinois, qualche tempo fa aveva sottolineato in un’intervista come il nome di un individuo possa avere un effetto nella sua vita.

“I genitori dovrebbero dare ai loro figli il nome che vogliono – ha spiegato -, ma devono riconoscere che i nomi hanno delle conseguenze. Il nome è una scala sicura per il successo? Ovviamente no. Ma un nome può rendere la vita un po’ più semplice? Di sicuro”.

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti