La storia di Isabel e Federica: ex suore, domani spose

Federica e Isabel sono due suore che si sono innamorate e hanno deciso di sposarsi. Ecco la loro storia

Erano suore, domani saranno spose. Fa discutere la storia di Isabel e Federica, due suore francescane che, dopo essersi conosciute durante una missione, si sono innamorate e hanno deciso di sposarsi. Entrambe hanno dedicato la vita ai più deboli, girando il mondo con il velo, oggi però hanno deciso di toglierselo per sposarsi a Pinerolo. L’unione civile sarà celebrata dal sindaco Luca Salvai del Movimento 5 Stelle e si svolgerà in municipio. Dopo ci sarà anche una funzione religiosa che verrà celebrata da don Barbero, ex parroco che ha ricevuto una sospensione dopo aver espresso le sue posizioni sui matrimoni omosessuali. L’ex parroco ha visto nascere il loro amore nato, dice lui “come tutte le storie d’amore del mondo. Lentamente. Conoscendosi. Capendo, infine, di provare un sentimento profondo. Sarà bello averle qui nella nostra comunità di ascolto e preghiera”.

Nonostante abbiano deciso di lasciare il velo e di sposarsi, le ex suore continuano a credere in Dio e nella chiesa. “Dio vuole le persone felici, che vivano l’amore alla luce del sole” ha spiegato Isabel. “Chiediamo alla nostra chiesa di accogliere tutte le persone che si amano” ha aggiunto Federica.

Sono due persone belle, con due lauree importanti” ha spiegato don Barbero “Persone di fede intensissima. Si sono conosciute tre anni fa. La loro è stata una decisione pregata. Hanno riflettuto a lungo, è stato un cammino tormentato. Hanno preso la loro decisione con coraggio, sapendo che non sarebbe stata molto condivisa”.

Per arrivare all’altare Federica e Isabel, una italiana l’altra sudamericana, hanno dovuto attraversare molte difficoltà, sia perché Isabel aveva solo un visto per l’Italia, sia perché hanno dovuto chiedere al Vaticano di sciogliere i loro voti per lasciare il velo.  Oggi però sono felici e vivono alla luce del sole il loro amore. “Sono felice di sposare Isabel” conclude Federica.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti