Sport

Carlotta Ferlito: una stella della ginnastica artistica

Carlotta Ferlito è una ginnasta che negli anni si è resa sempre più un orgoglio tutto all'italiana

Fonte: flickr

Carlotta Ferlito, nata in Sicilia il 15 febbraio 1995 è la figlia di Massimo Ferlito, nonché membro della nazionale di pallanuoto. Carlotta è una ginnasta professionista e un personaggio televisivo italiano appartenente alla nazionale di ginnastica artistica femminile italiana. Ha partecipato a tantissime gare di competizione, tra cui: giochi olimpici di Singapore, Olimpiadi di Londra (2012), Worldcup, Mondiali di Tokyo, Mondiali di Anversa, Mondiali di Glasgow e a diversi campionati europei. Dall’11 giugno del 2012 è caporale dell’esercito italiano.

La ginnastica artistica non è stato il primo sport praticato da Carlotta: mentre il fratello Gianpaolo sceglie la via trasmessagli dal padre, quella della pallanuoto, Carlotta e la sorella Ludovica si orientano verso il nuoto sincronizzato. Uno sport che la Ferlito si accinge ad abbandonare fin da subito a causa di problemi asmatici. Sembra quasi un segno del destino, tant’è che a soli sei anni, Carlotta entra definitivamente nel mondo della ginnastica artistica. Inizialmente nella società Katana seguita dai tecnici Maria Cocuzza e Maurizio Ferrullo.

Con il passare degli anni, Carlotta acquista sempre più professionalità e amore verso la ginnastica artistica. Come dimenticare le tantissime presenze a Mondiali e Olimpiadi, e proprio da poco è tornata dai mondiali di Glasgow dove assieme alla sua squadra è riuscita a ottenere la classificazione diretta, avvicinandosi sempre più all’obiettivo del gruppo: le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Carlotta Ferlito, negli anni ha conquistato tantissime medaglie: 12 ori, 14 argenti e 11 bronzi nelle specialità di gruppo, corpo libero, trave, individuale, volteggio, eccettera.

Alle soddisfazioni nel campo della ginnastica, se ne aggiungono altre nel campo dello spettacolo e della televisione. Da qualche anno infatti, Carlotta è una delle protagoniste della serie “Ginnaste-vite parallele”, membro del corpo di ballo diretto da Daniel Ezralow, testimonial della Garnier, Calzedonia e altri. Il 2015 può essere definito un periodo importante, perchè raggiunge altri risultati personali di molto rilievo. Infatti in quest’anno è testimonial della Nike e pubblica il suo terzo libro “Carlotta Style”. Una ragazza dalle mille sfaccettature, molto versatile e che svolge ogni suo singolo ruolo al meglio. Ora aspetta di partecipare alle Olimpiadi 2016.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati