Digiunare per 3 giorni rigenera il sistema immunitario

Una ricerca ha dimostrato che digiunare per 3 giorni consente di rigenerare il sistema immunitario

Digiunare per 3 giorni rigenera il sistema immunitario. A rivelarlo uno studio scientifico realizzato dagli studiosi della University of Southern California (USC) secondo i quali il digiuno “anche per solo 3 giorni” aiuterebbe a rigenerare l’intero sistema immunitario dell’uomo.

Secondo gli studiosi il digiuno sarebbe molto utile all’organismo, questo perché “affamare il corpo attiva le staminali per produrre nuovi globuli bianchi, che combattono l’infezione – da qui il digiuno sarebbe in grado di – far scattare un salto rigenerativo che induce le cellule staminali a creare nuovissimi globuli bianchi, cosi rigenerando essenzialmente tutto il sistema immunitario”.

L’innovativa ricerca è stata svolta da Valter Longo, professore alla USC, Davis School of Gerontology. “Quando siete affamati – ha spiegato Longo – il sistema cerca di salvare energia ed una delle cose che può fare per salvare energia è riciclare molte cellule del sistema immunitario, quelle che non servono, specialmente quelle che potrebbero essere danneggiate”. “Non potevamo prevedere – ha proseguito Longo – che il digiuno prolungato avesse un effetto così notevole nel promuovere la rigenerazione delle cellule staminali del sistema ematopoietico”.

Questa scoperta potrebbe essere utile anche per curare malattie gravi come il cancro, ma anche prevenire gli effetti collaterali della chemioterapia. “La buona notizia è che il corpo si sbarazza delle parti del sistema che potrebbero essere danneggiate o vecchie, le parti inefficienti, durante il digiuno – ha svelato il ricercatore -. Ora, se si inizia con un sistema fortemente danneggiato da chemioterapia o dall’invecchiamento, digiunare ciclicamente permette di generare, letteralmente, un nuovo sistema immunitario. Con un sistema seriamente danneggiato dalla chemioterapia o dall’invecchiamento, i cicli di digiuno possono rigenerare, letteralmente, un nuovo sistema immunitario”.

Della stessa idea Tanya Dorff, docente presso il USC Norris Comprehensive Cancer Center and Hospital  e collaboratrice di Longo: “La chemioterapia salva la vita delle persone, ma causa anche danni significativi al sistema immunitario – ha svelato -. I risultati del nostro studio dimostrano che il digiuno potrebbe mitigare alcuni degli effetti dannosi della chemioterapia”.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti