0, 1, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Ecco perché il principino George non avrà mai un migliore amico

Il principino George non avrà mai un migliore amico nella sua nuova scuola e noi vi spieghiamo perché

Il principino George non potrà mai avere un migliore amico. Il primogenito di William d’Inghilterra e Kate Middleton ha da poco affrontato il suo primo giorno di scuola e per lui già arrivano cattive notizie. Il piccolo della Royal Family infatti, finché studierà alla prestigiosa Thomas’s Battersea, non potrà mai avere un BFF, come accade per tutti i bambini del mondo.

Il motivo? Secondo il regolamento della scuola le “amicizie esclusive” sono proibite. A svelarlo è stata Jane Moore, nel corso del programma televisivo Loose Women’s. “C’è una policy nell’istituto – ha raccontato – che dice che se tuo figlio organizza un party, a meno che non siano tutti invitati, è vietato distribuire gli inviti in classe, il che è una buona cosa perché evita che qualcuno possa sentirsi escluso. Ci sono segnali ovunque che invitano i bambini ad essere gentili: è questa l’etica della scuola. E non li incoraggiano a farsi migliori amici”.

Secondo gli esperti che guidano la scuola frequentata dal principino George dunque ogni bambino non dovrebbe avere un solo migliore amico, ma tanti, interagendo con l’intera classe. Gli educatori della Thomas’s Battersea spingono gli alunni ad avere rapporti con tutti compagni. Questo significa che non si possono organizzare party con invitati esclusivi, nè giocare solamente con una persona.

Al contrario è incoraggiato lo spirito di gruppo e la volontà di conoscere anche chi è diverso. Alla base di questa regola ci sarebbe l’obiettivo, da parte degli psicologi, di evitare che i piccoli sviluppino un senso di possesso nei confronti degli amici, creando legami solo con pochi individui.

Nella scuola inoltre viene insegnata la gentilezza, l’altruismo e la condivisione. Tutti valori che nel corso degli anni il piccolo George avrà modo di imparare. E mentre tanti considerano ottima questa iniziativa dell’istituto, altri sono certi che il principino in questo modo potrebbe perdere una delle esperienze più belle dell’infanzia: avere un migliore amico.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti