La foto buffa di questo cane vi cambierà la giornata (in meglio)

Un quattro zampe simpatico e tante pecore: la foto buffa di questo cane vi cambierà la giornata...in meglio!

Foto buffa di questo cane
Fonte: Twitter

 

La foto di questo cane cambierà la vostra giornata (in meglio). Arriva da Longford, una piccola città della Tasmania, in Australia, lo scatto del giorno. Il protagonista è un buffissimo cane nero ritratto dal suo padrone in una situazione davvero particolare.

Nell’immagine vediamo Izzy (questo il nome del simpatico quattro zampe) letteralmente sommersa dalle pecore. Gli animali circondano così tanto il cane che fra il manto bianco spunta solo il muso nerissimo. A rendere ancora più divertente la foto è il fatto che fido è completamente a suo agio in questa situazione “claustrofobica” e, tutt’altro che spaventato, sembra quasi sorridere alla fotocamera.

Lingua di fuori e occhi che luccicano, Izzy guarda soddisfatta il suo padrone, mentre gli ovini la sommergono. L’immagine è stata pubblicata sui social da Charlie Mackinnon, un allevatore e agricoltore della Tasmania. L’uomo possiede un vasto gregge di pecore che cura grazie anche all’aiuto del suo cane.

Quello fra cani e pecore è un rapporto ancestrale che va avanti da secoli. Quando fido, vedendo il gregge, corre a destra e a sinistra per radunare gli animali, attua lo stesso comportamento del lupo durante la caccia, ripescando un istinto che arriva dal suo antico passato. Sarà forse per questo che Izzy sembra trovarsi così bene fra gli ovini, tanto da sfoggiare un’espressione davvero buffa e insieme soddisfatta. A vederla così viene quasi da pensare che questa cagnolona si senta parte del gregge. Non penserà mica di essere una pecora?

Se pensate che si tratta di un’assurdità forse non conoscete la storia di Jack, un agnello che vive a Market Drayton, nella contea dello Shropshire, in Inghilterra. L’animale in questione scondinzola (o per lo meno ci prova) si accuccia davanti all’uscio di casa e corre per i prati. Insomma: si comporta come un cane ed è convinto di essere uguale allo springer spaniel della famiglia che l’ha adottato.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti