Lifestyle

Il pericolo dei selfie, la tendenza agli incidenti aumenta

Selfie pericolosi? Ormai da due anni si presentano sempre più incidenti con i selfie. Molte persone sono morte mentre scattavano una foto

Incidenti con i selfie: i selfie possono essere pericolosi. I numeri raccolti dimostrano che dal 2012, ormai da due anni, almeno quarantanove persone sono morte mentre facevano un autoscatto con il loro telefono. Nel dettaglio, gli scioccanti dati riguardanti gli incidenti con i selfie rivelano che, nel venticinque percento, i decessi avvenuti in questi casi interessano giovani di età corrispondenti ai soli ventuno anni, soprattutto di sesso maschile: la percentuale dei ragazzi vittime di selfie pericolosi corrisponde infatti al settantacinque percento.

Quali sono i luoghi maggiormente pericolosi per gli incidenti con i selfie? Si tratta delle montagne e dell’acqua. Infatti, sedici persone sono morte cadendo nel vuoto mentre scattavano un selfie. Una sorte simile è toccata a quattordici persone che sono morte annegate. Ma non finisce qui. I selfie possono essere pericolosi anche in luoghi quali, ad esempio, le rotaie dei treni: otto persone sono state travolte da un treno mentre scattavano selfie sui binari.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati