Tech

Il significato della lettera "i" nella parola iPhone

La "i" della parola iPhone racchiude diversi significati che caratterizzano il marchio Apple. Scopriamo insieme quali sono

Fonte: Pixabay

La “i” della parola iPhone è una delle caratteristiche distintive dello smartphone più ambito, e si riferisce senza dubbio alla parola Internet, anche se in realtà nasconde ulteriori significati. La storia di questa lettera è abbastanza articolata, proviamo allora a scoprirla insieme. La convenzione di inserire una “i” davanti al nome dei prodotti Apple è nata nel 1998 con il lancio dell’iMac, il computer che ha segnato l’inizio della rinascita di Apple.

Nella presentazione dell’iMac, Steve Jobs racconta che questo computer è stato progettato per semplificare l’utilizzo di Internet, ovvero la funzionalità che costituisce il principale motivo di impiego di un computer. L’iMac è stato lanciato mentre l’accesso ad Internet stava vivendo una stagione di grande diffusione, e proprio il facile e veloce uso di internet è stato un elemento dominante nelle pubblicità di questo prodotto.

Tuttavia, Internet non era l’unico significato veicolato dalla lettera “i” di iMac. Durante il lancio, Steve Jobs ha mostrato una diapositiva nella quale alla “i” venivano attribuiti altri concetti collegati al prodotto: individuale, informare, istruire, ispirare. Da allora, la lettera “i” è stata abbinata alla maggior parte dei prodotti Apple, dai software come iTools ai prodotti hardware come l’iPod e l’iPhone, che dal 2007 ha rivoluzionato il mondo della telefonia mobile.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati